Archivio della Categoria 'Comunicazioni di servizio'

Il ritorno alla casa comune, la vita equivale a coscienza, Treia: celebrazione del solstizio estivo, contadinanza e ritorno alla terra, per l’Ucraina un “partenariato” NATO, vita nel post-mortem?, genetica e dieta…

Il Giornaletto di Saul del 12 giugno 2024 – Il ritorno alla casa comune, la vita equivale a coscienza, Treia: celebrazione del solstizio estivo, contadinanza e ritorno alla terra, per l’Ucraina un “partenariato” NATO, vita nel post-mortem?, genetica e dieta…

Care, cari, la comunità umana sembra aver perso la capacità di esprimere solidarietà e collaborazione. Ciò avviene persino fra compaesani, l’un contro l’altro armati, e pronti all’antagonismo distruttivo. Ne ho avuto conferma, ad esempio, nella lotta che si è venuta a creare in una piccola città come Treia, in seguito alle recenti elezioni amministrative, invece di operare con raziocinio per il bene comune la rivalità si è spinta in una lotta senza quartiere, degna della più deteriore società metropolitana… (P.D’A.) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2024/06/il-ritorno-alla-casa-comune-che-ci.html

Nota – La conseguenza è la mancanza di solidarietà interna nella collettività. Dove non vi sono valori comuni di reciproco rispetto immediatamente subentrano interessi speculativi che cancellano ogni umanità e fratellanza…

La vita equivale a coscienza… – La vita nasce dall’inorganico ma se non fosse già presente nella materia in forma germinale come potrebbe sorgere e trasformarsi in intelligenza e coscienza? Da ciò se ne deduce che la coscienza e l’intelligenza sono come una “fragranza” della materia e quindi non vi è reale separazione. La differenza è solo nella fase… – Continua: https://www.lteconomy.it/bloglte/profilegrid_blogs/la-vita-equivale-a-coscienza/

Nota – La vita è un’espressione manifestativa della materia e la coscienza è la capacità della vita di conoscere se stessa…

Treia 22 giugno 2024. Celebrazione del solstizio estivo – Scrive Auser Treia: “Il Circolo, in collaborazione con altre associazioni in sintonia, promuove attività sociali, culturali, ludiche, artistiche, di conservazione delle tradizioni locali, della scrittura, della poesia, della musica, ecc. Una delle più significative è la Celebrazione del solstizio estivo. L’evento si tiene a Moje di Treia il 22 giugno 2024 su un prato ricco di fiori e di verde…” – Continua con il programma: https://auser-treia.blogspot.com/2024/06/treia-22-giugno-2024-celebrazione-del.html

Nota – Nel corso della manifestazione verranno presentati i Quaderni di Vita Bioregionale del Solstizio Estivo 2024

Contadinanza e ritorno alla terra – La Campagna per l’agricoltura bioregionale contadina guarda al futuro, a far rinascere una nuova generazione di persone che lavoreranno la terra dove abitano e vivono. Guarda a persone che si vogliono riappropriare del nome di contadino… – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2024/06/contadinanza-e-ritorno-alla-terra.html

Palestina. Hamas aderisce alla deliberazione ONU: “Hamas accoglie con favore quanto contenuto nella risoluzione del Consiglio di Sicurezza che stabilisce il cessate il fuoco permanente a Gaza, il ritiro completo, lo scambio di prigionieri, la ricostruzione, il ritorno degli sfollati nelle loro zone di residenza, il rifiuto di riduzione demografica nella Striscia di Gaza, e la fornitura degli aiuti necessari alla popolazione…”

Per l’Ucraina in guerra si aprono le porte del Partenariato-NATO… – La NATO da sola non basta, ora serve una NATO per procura. Secondo RUSI, l’esperienza di tale “NATO ma senza formalità legali” deve essere rafforzata: “Gli Stati Uniti devono sviluppare una nuova architettura di sicurezza europea al di fuori della NATO per scoraggiare la Russia da future aggressioni e proteggere l’Ucraina a lungo termine”… – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2024/06/per-lucraina-in-guerra-si-aprono-le.html

Nota – I problemi di sicurezza della Russia devono essere affrontati a livello fisico, non a livello di dichiarazioni. Qualunque cosa siano.

La vita continua nel post mortem?… – Scriveva Cesare Boni: “Stiamo vivendo un momento assai buio nella vera conoscenza e nella vera consapevolezza della natura dell’uomo. Si parla tanto della vita senza sapere cosa sia la vita. Quale è, domando, la natura della vita? Dove la trovo? Di che è fatta la vita? Ognuno parla senza sapere, anzi, meno sa e più parla, e questo anche ai più alti livelli. Può mai la vita finire?..” – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/06/la-vita-continua-nel-post-mortem.html

Facebook, un social pieno di trapassati… (?) – Scrive Liber’età: “Secondo le stime dell’Associazione italiana di psicogeriatria circa un milione e mezzo di anziani usano il noto social network…” – Mio commentino: “Inoltre… tra un po’ si potrà dire che Facebook è un social pieno di defunti, poiché i vecchietti muoiono ma i profili restano”

Genetica e dieta – Sapete che “odio” ogni ideologia, sia politica che religiosa, e non mi piace nemmeno far parte di parrocchiette più o meno orizzontate in termini di morale od etica. Per questa ragione stento sempre a definirmi “vegetariano”… ma sono stato costretto, per via della qualificazione accettata… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2020/12/genetics-and-diet-genetica-e-dieta.html

Ciao, Paolo/Saul

Elezioni europee del 2024 in Italia – Scopri informazioni aggiornate relative all’esito delle elezioni su Google: https://www.youtube.com/watch?v=x0csWlHd3LY

Il piano di Mosca contro le aggressioni della NATO – Umberto Pascali Gen. Marco Bertolini: https://www.youtube.com/watch?v=hKvMnr_pd5Y

……………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Esistono tre livelli di verità: esperienza, ragionamento e conoscenza. Ogni altra affermazione andrebbe rifiutata” (Deng Ming Dao)

Commenti disabilitati

La riscossa bioregionale, plastica e rifiuti nel mare, l’Europa si prepara al conflitto finale, a volte ritornano: i “Petecchioni”, agli USA interessano le risorse, una barzelletta monetaria, analisi del voto, non-dualismo…

Il Giornaletto di Saul del 11 giugno 2024 – La riscossa bioregionale, plastica e rifiuti nel mare, l’Europa si prepara al conflitto finale, a volte ritornano: i “Petecchioni”, agli USA interessano le risorse, una barzelletta monetaria, analisi del voto, non-dualismo…

Care, cari, il mondo ha migliaia di migliaia di anni e vivrà ancora per altrettanti a meno di qualche pazzia dell’uomo con una guerra nucleare, che ci porterebbe all’auto distruzione. Il pericolo maggiore proviene dal male dell’uomo, portato a prevalere sul suo prossimo con ogni mezzo… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/search?q=La+fabbrica+della+guerra+e+la+riscossa+bioregionale

Ecovillaggi. P.A.C.E. – Scrive RIVE: “Raduno Estivo Rive 2024. Dalla cena del 24 al pranzo del 28 uglio, presso il progetto Meraki tra i boschi bolognesi di Monzuno. Ti invitiamo ad iscriverti: Raduno Estivo 2024 @Meraki Progetto Meraki”

La plastica ed i rifiuti che gettiamo nel mare ritornano sulle nostre tavole… – La plastica nelle confezioni alimentari, oltre ad inquinare il cibo con sostanze tossiche cedute direttamente (solventi , plastificanti, ecc), inquina il mare e avvelena il pesce, concentrando nelle catene alimentari pesticidi e metalli pesanti… – Continua: https://www.lteconomy.it/bloglte/profilegrid_blogs/la-plastica-ed-i-rifiuti-che-gettiamo-nel-mare-ritornano-sulle-nostre-tavole/

Nota – “Nelle nostre tavole possono arrivare consumando prodotti ittici, in particolare attraverso i mitili (le comuni cozze)…

L’Europa si prepara al conflitto finale – Scrive In merito alla Terza Guerra mondiale, il ministro della Difesa tedesco Boris Pistorius: “Dobbiamo essere in grado di affrontare una guerra. In uno scenario serio abbiamo bisogno di donne e uomini in grado di difendersi e che possano difendere il Paese. Perciò presenterò presto delle proposte per l’obbligatorietà” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2024/06/leuropa-si-prepara-alla-terza-guerra.html

Nota – Anche in Italia nel governo si parla (proposta Matteo Salvini) di ripristinare la leva obbligatoria…

A volte ritornano… i “Petecchioni” – L’esperimento dei “petecchioni” del Circolo Vegetariano VV.TT. – Rammento che, verso il 1996 (o giù di lì), nella sede del Circolo Vegetariano VV.TT. per lanciare un segnale facemmo una emissione simbolica di moneta alternativa “Petecchioni” che aveva valore legale per gli interscambi all’interno del Circolo. Ricordo che proposi all’allora sindaco di Calcata di fare altrettanto per l’area comunale. Purtroppo il sindaco non fu abbastanza lungimirante e scartò l’idea… – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2017/07/31/economia-sostenibile-auto-produrre-il-denaro-e-possibile-lesperimento-dei-petecchioni-del-circolo-vegetariano-vv-tt/

Una barzelletta monetaria aggiunta. Da debito diffuso a debito nullo: prestidigitazione? – http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/06/09/una-barzelletta-monetaria-da-debito-diffuso-a-debito-nullo-prestidigitazione/

Parole. Cazzo prevale su accidenti – Scrive James Hansen: “Google, partendo dalla sua ambizione di conoscere tutto lo scibile umano, ha scansionato 40 milioni di libri pubblicati nelle principali lingue del mondo – compreso l’italiano – fino al 2019. Ciò permette di misurare la frequenza con cui le parole appaiono nel tempo nei testi stampati. Diverso il destino di “cazzo” e “accidenti”: https://books.google.com/ngrams/graph?content=cazzo%2Caccidenti&year_start=1800&year_end=2019&corpus=it-2019&smoothing=3 - Questi dati sono accessibili tramite lo strumento ‘Google Ngram Viewer’”

Agli USA interessano le risorse altrui (non la democrazia)… – Il senatore statunitense Lindsey Graham ha spiegato al canale televisivo CBS perché gli Stati Uniti sostengono l’Ucraina con armi e denaro. Perché, cito, “non si possono cedere alla Russia e alla Cina le più importanti risorse minerarie dell’Ucraina, che valgono 10-12.000 miliardi di dollari”… – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2024/06/agli-usa-interessano-le-risorse-altrui.html

Nota – Tutte le guerre degli Stati Uniti sono combattute per le risorse e i mercati. Gli slogan sulla “protezione della democrazia” sono per i creduloni…

Italia. Analisi del voto alle Europee – Scrive Pressenza: “Il risultato delle elezioni europee conferma una tendenza generale: metà dell’elettorato non va votare. Ma come al solito tutti hanno vinto, secondo il principio che basta guardare i dati che si vogliono guardare e non guardare i voti che si sono presi, che sono lo specchio reale del consenso che si ha…” – Continua: https://www.pressenza.com/it/2024/06/europee-in-italia-il-governo-perde-un-milione-di-voti-esiste-un-fronte-pacifista-che-avanza/

Nota – Dietro l’astensionismo ci sono fenomeni molto diversi, dalla motivazione politica, alla disillusione, al menefreghismo, alla convinzione profonda dello scippo che altri poteri hanno fatto alla politica, in primis le grandi lobby finanziarie…

Treia. Elezioni amministrative 2024 – Fonte Ministero degli Interni: “Risultati delle votazioni dell’8 e 9 giugno 2024: FRANCO CAPPONI: 51,44% (2.538 voti) – PIERO FARABOLLINI: 48,56% – (2.396 voti)…”

Non-dualismo nel Taoismo, nel Vedanta, nell’I Ching – Un commento nell’I Ching attribuito a Confucio dice: “La ragione del Cielo è abbagliante e si abbassa sino alla terra. La ragione della Terra è umile e si eleva al Cielo. La ragione del Cielo diminuisce ciò che è elevato ed aumenta ciò che è basso. Gli spiriti nuocciono a ciò che è pieno e fanno del bene a ciò che è vuoto. La ragione del Cielo detesta ciò che è pieno di sé ed ama colui che è umile. L’umiltà è onorata e splendente: essa si abbassa e non può essere sormontata, essa é il fine del saggio!” L’esaltazione della semplicità, descritta nel Tao-te-king preesisteva a Lao Tze. Un moderno filosofo cinese, Lang-si-ciao ritiene che il “non agire” taoista corrisponda alla “semplicità” dell’I Ching…” – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2019/06/non-dualism-in-taoism-i-ching-vedanta.html

Ciao, Paolo/Saul

A cosa conduce il progressivo tentativo di escalation della Nato? Il continuo rilanciare, costringerà i russi a lasciare il tavolo, oppure non si è capito che mentre gli USA credono di giocare a poker i russi stanno conducendo una partita a scacchi e che quindi sono pronti al sacrificio dei pezzi pur di vincere? I Russi esagerano quando parlano di neonazismo in Ucraina? Putin è veramente quel pazzo sanguinario che la propaganda atlantista tenta in continuazione di dipingere, oppure è semplicemente un capo di stato che sta perseguondo l’interesse nazionale? A queste e molte altre domande tenteremo di dare un risposta assieme a Francesco Dall’Aglio, medievista e studioso dell’origine dei nazionalismi, intervistato da Giorgio Bianchi: https://www.youtube.com/watch?v=fPdr1-bnJrM

……………………………….

Pensieri poetici del dopo Giornaletto:

“La verità non può essere perseguita, è sempre presente e manifesta, altrimenti non sarebbe verità ma semplice descrizione. E la descrizione non è mai la sostanza” (Saul Arpino)

“To locate a thing you need space, to place an event you need time; but the timeless and spaceless defies handling. It makes everything perceivable, yet itself is beyond perception” (Sri Nisargadatta Maharaj)

Commenti disabilitati

L’etica può aiutare la convivenza, il senso di identità bioregionale, la guerra è denaro?, botanica illegale, Pedaso: reminder, l’imbroglio per cui abbiamo votato, attenti all’escalation, destino e libero arbitrio…

Il Giornaletto di Saul del 10 giugno 2024 – L’etica può aiutare la convivenza, il senso di identità bioregionale, la guerra è denaro?, botanica illegale, Pedaso: reminder, l’imbroglio per cui abbiamo votato, attenti all’escalation, destino e libero arbitrio…

Care, cari, il senso dell’etica è un aspetto dell’animo umano alla quale raramente viene dato il suo giusto ed edificante valore che si esprime in tutta la sue essenza e bellezza mediante la compassione verso chi soffre a causa delle nostre troppo spesso irresponsabili scelte quotidiane… (F.L.M.) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2024/06/letica-puo-aiutare-la-convivenza-sociale.html

Nota – Abbiamo bisogno di una nuova civiltà che abbia come vessillo la vita in tutte le sue splendide manifestazioni; che promani il profumo dell’aria pulita, dell’acqua pura, della terra incontaminata…

Il senso di identità bioregionale… – Le caratteristiche morfologiche del territorio condizionano moltissimo il contesto sociale. Prendiamo ad esempio i territori marino e montano. Entrambi producono identità sociali e culturali molto diverse tra di loro in quanto la morfologia territoriale, il clima, e di conseguenza l’aspetto socio-economico, li condiziona… – Continua: https://www.lteconomy.it/bloglte/profilegrid_blogs/come-risvegliare-il-senso-di-identita-bioregionale/

Nota – E’ dunque il territorio (o la Bioregione) a fornire un’identità agli individui? Pongo questi quesiti a coloro che vorranno rispondere…

La guerra è denaro…? – Scrive M.D.: “L’iniziativa della NATO di stanziare 100 miliardi di dollari per l’acquisto congiunto di armi per Kiev in cinque anni. prevede che gli europei saranno costretti a stanziare almeno 40 miliardi, cioè al pari di quanto speso negli ultimi due anni. Ma anche in questo caso ci saranno problemi…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2024/06/la-guerra-e-denaro.html

Nota – Dopo tutto, i bilanci dell’Unione Europea, in un momento di difficoltà economica, non sono sufficienti nemmeno per riarmare i propri eserciti…

Botanica illegale… – Scrive P.D’A.: “Il sistema funziona così… Sono legali la guerra, lo sfruttamento, la schiavitù, l’oppressione, i debiti, i bombardamenti, le stragi, l’atomica. Ma è stata dichiarata illegale una pianta, la canapa, che può essere cibo e medicina e che può sostituire la plastica, il petrolio, la carta, le fibre sintetiche, il materiale edile, etc. – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2024/06/09/guerra-legale-e-botanica-illegale/

Nota – Quando dico che l’economia mondiale è la più alta espressione del crimine organizzato, non faccio una battuta, ma una ben documentata constatazione…

Pedaso: reminder. Incontro collettivo ecologista e compleanni – La Rete Bioregionale Italiana è lieta di invitare coloro che hanno a cuore la salute del pianeta al prossimo Collettivo Bioregionale Ecologista che si svolge il 23 giugno 2024 a Pedaso La manifestazione gioiosamente si svolge a Villa Parallelo potete leggere il programma di massima qui: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2024/05/23-giugno-2024-incontro-bioregionale.html

Per informazioni logistiche e sulle modalità di partecipazione e funzionamento dell’evento, chiamare 393.2362091

UE. L’imbroglio per cui abbiamo votato… – Nei 27 paesi dell’Unione Europea l’affluenza è attorno al 25%, secondo una prima stima di Europe Elects. In Germania per favorire una maggiore partecipazione è stato consentito il voto anche ai sedicenni. In Francia l’appello di Macron è andato perso e si prevede la vittoria dei suoi opponenti. Anche in Italia i partiti atlantisti tremano ma il vero vincitore è stato l’astensionismo (malgrado la carota offerta agli elettori con l’abbinamento delle europee con le comunali)… – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2024/06/ue-limbroglio-per-cui-abbiamo-votato.html?sc=1717949467197#c2665103538099196817

Commento di A.S.: ” Guidando per la sonnolenta Berlino ho deciso di ascoltare il notiziario sulle votazioni del Parlamento europeo. È interessante notare che dopo vaghe notizie sulla scarsa affluenza al voto si parla della sconfitta della Russia nella guerra con l’Ucraina. Non è chiaro come la Russia secondo i tedeschi stia subendo una sconfitta ed allo stesso tempo minacci di attaccare l’Europa. Ma chi si preoccupa di queste inezie? L’importante è parlarne…”

Roma. “Lenigrado” di Shostakovich – Commento di Giorgio Stern all’articolo https://paolodarpini.blogspot.com/2024/06/roma-la-repubblica-spara-fakes-su.html?sc=1717940774378#c1016230205601060589 -: “La sinfonia di Shostakovich fu l’icona della resistenza sovietica al nazifascismo e fu diretta dalle più prestigiose bacchette direttoriali. Cancellare prima e stravolgere poi la Storia è sempre un vergogna, che di questo si macchi un’istituzione culturale, lascia allibiti…” – Continua al link soprastante

Destino e libero arbitrio, un’esperienza… – Scrive P.D’A.: “Oggi sento il bisogno di fare ulteriore chiarezza, per quanto possibile, sul discorso della scelta del destino, della vita e morte del corpo, del significato dell’anima individuale e della libertà assoluta dello Spirito…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2013/12/destino-e-libero-arbitrio-unesperienza.html

Nota – Alla base di tutto pongo la mia esperienza, impiantata nella memoria, del momento in cui la coscienza stava illuminando la formazione di un corpo nel grembo di mia madre…

Attenti all’escalation – La Russia rimane pronta a intavolare trattative che tengano in debita considerazione la situazione sul campo di battaglia. Analizziamo questo complesso e pericoloso scenario assieme a Giacomo Gabellini e Francesco Dall’Aglio.. – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2024/06/09/il-pericoloso-gioco-dell%e2%80%99escalation/

Ciao, Paolo/Saul

Video. Il pericoloso gioco dell’escalation – Giacomo Gabellini con Francesco Dall’Aglio: https://www.youtube.com/watch?v=a80bZAXvzmA

Camminando si racconta meglio… – Il mondo multipolare raccontato da Pino Cabras per Visione TV che ci descrive il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, una kermesse che si presenta come la vetrina sempre più consapevole della forza del mondo BRICS, proprio mentre l’Occidente non sa reagire al proprio declino e vuole l’escalation militare. I dati impressionanti della Federazione Russa, il paese che gli eurocrati volevano piegare con le sanzioni, che sviluppa nuovi tipi di imprese pienamente immerse nel XXI secolo ed entra fra le prime quattro economie del pianeta, sorpassando Germania e Giappone. Buona camminata e buona Visione! – https://youtu.be/Bov4iH7NJbA

Le rivendicazioni della Cina su Taiwan sono leggittime? Gli USA stanno trascinando Taipei verso scenario di tipo Ucraino, al fine di provocare il dragone così come hanno fatto, con successo, nei confronti dell’orso russo? La salita al potere dei repubblicani allenterà le tensioni internazionali, oppure sarà in perfetta continuità con la precedente amministrazione, con Iran e Cina al posto della Russia? Ne parliamo con Alberto Bradanini, ambasciatore italiano in Cina dal 2013 al 2015, intervistato da Giorgio Bianchi per Visione TV. – https://www.youtube.com/watch?v=UcMopJ2GD3A

……………………………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Le stelle brillano nel cielo, i fiumi scorrono felici, i rami degli alberi danzano al vento e gli uccelli cantano. Dovreste chiedervi: ‘Perché sono così triste pur essendo immerso in questa gioiosa celebrazione?’” (Amritanandamayi)

Commenti disabilitati

Camminare senza mappe, l’alimentazione bioregionale aiuta, Roma: la Repubblica spara fakes, agli USA serve la guerra, autoanalisi…

Il Giornaletto di Saul del 9 giugno 2024 – Camminare senza mappe, l’alimentazione bioregionale aiuta, Roma: la Repubblica spara fakes, agli USA serve la guerra, autoanalisi…

Care, cari, la continuità della nostra società, in quanto specie umana, richiede una chiave evolutiva, una visione globale, per mezzo della quale aprire la nostra mente alla consapevolezza di condividere con l’intero pianeta l’esperienza vita… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2024/06/procedendo-lungo-il-sentiero.html

Nota – Questa è la visione dell’ecologia del profondo, la scienza dell’inscindibilità della vita…

L’alimentazione bioregionale aiuta l’olfatto, l’estetica e la sessualità… – L’olfatto, si sa, è il primo senso che si è sviluppato negli esseri viventi. Attraverso l’olfatto, più che per mezzo degli altri sensi, gli animali sono in grado di riconoscere il mondo che li circonda, la loro vita è tutta una mappa di odori. Ovviamente è stato così anche per l’uomo, soprattutto fino all’avvento della società industriale che con i suoi forti olezzi ha tarpato ed ottenebrato la capacità olfattive dell’uomo… – Continua: https://www.lteconomy.it/bloglte/profilegrid_blogs/lalimentazione-bioregionale-aiuta-lolfatto-lestetica-e-la-sessualita/

Nota – L’olfatto si è insomma “addormentato” nella nostra specie, allo stesso modo in cui quando siamo sottoposti ad un rumore assordante e continuo tendiamo a cancellarlo dall’attenzione consapevole corrente…

Roma. La Repubblica spara fakes su “Leningrado”… – Lettera aperta dell’ambasciata russa in Italia: “È con grande sconcerto che leggiamo, nel quotidiano “la Repubblica” del 6 giugno 2024, l’articolo dedicato ai concerti su “Leningrado” di Dmitri Shostakovich programmati presso la Sala “Santa Cecilia” dell’Auditorium “Parco della Musica” a Roma. L’autore del pezzo ha commesso una violazione delle più comuni norme etiche e professionali esprimendosi in difesa di ideologie illegali condannate al Processo di Norimberga […]” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2024/06/roma-la-repubblica-spara-fakes-su.html

Nota – “Ci aspettiamo quindi delle scuse da parte de “La Repubblica” per aver consentito che venisse oltraggiata la memoria degli abitanti di Leningrado, uccisi dai bombardamenti e morti di fame e stenti durante l’assedio nazista della città, ma anche quella di tutte le vittime degli orrori del nazifascismo…” Conclude l’Ambasciatore russo

Agli USA serve la guerra… costi quel che costi! – L’antagonismo tra le potenze occidentali e la Russia è vecchio di secoli e la resa dei conti aspetta una soluzione definitiva. L’acuirsi del conflitto ucraino vede il maggiore coinvolgimento dei Paesi NATO nel tentativo di fiaccare la resistenza russa con sanzioni, interventi militari diretti sul suo territorio e l’accensione di nuovi focolai di guerra ai suoi confini… – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2024/06/gli-usa-sono-troppo-avvezzi-alla-guerra.html

Nota – Si sta inevitabilmente preparando l’opinione pubblica europea e mondiale ad una eventualità di conflitto atomico imminente…

Autoanalisi – Scrive P.D’A.: “Per una sorta di simpatia che percepisco verso tutte le persone con le quali riesco a condividere emozioni e sentimenti ho pensato che potesse essere utile (per me e per loro) chiarire quegli aspetti dell’auto conoscenza che ancora si rivolgono alla persona. Poiché (comunque) dalla persona dobbiamo partire in quanto depositaria della prima scintilla di Coscienza dalla quale tutto deriva…” – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2024/06/self-analysis-pre-knowledge-or-pre.html

Ciao, Paolo/Saul

La fine del mondo. La Terza Roma non è una dottrina politica, bensì una profezia apocalittica. I miti sulla fine del mondo risalgono a epoche lontanissime, di cui si è persa la memoria. Il viaggio a ritroso nel tempo ci riporta fino al neolitico, e di qui ha inizio un cammino che attraversa le civiltà, arrivando fino a noi. Il viaggio riscopre le tracce antichissime delle idee che crediamo nostre, fino agli zombi di Romero: il ritorno dei morti, l’inferno, il giudizio universale, dalle grotte di Altamira, alla Cappella Sistina, a Mosca. Per sapere chi siamo, dobbiamo sapere da dove veniamo: https://www.youtube.com/watch?v=xg6EMgJUcqo

…………………………………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“E’ solo la profondità del carattere a determinare l’intensità del nostro atteggiamento nei confronti della vita: le alternative, allora, sono irrobustire il nostro carattere o sprecare le nostre energie in distrazioni inessenziali. Il punto è che coloro che imparano a fortificare ogni giorno se stessi raggiungono una profondità che nulla potrà mai scalfire” (Gianluca Magi)

Commenti disabilitati

Fuori la Nato dall’Italia, la bioregione è la nostra casa, mangiamo senza plastica, USA/Sion (e getta), nichilismo: porta d’ingresso del satori?, satori is beyond speculative reasoning…

Il Giornaletto di Saul del 8 giugno 2024 – Fuori la Nato dall’Italia, la bioregione è la nostra casa, mangiamo senza plastica, USA/Sion (e getta), nichilismo: porta d’ingresso del satori?, satori is beyond speculative reasoning…

Care, cari, votate: Fuori l’Italia dalla Nato. Anzi, fuori la Nato dall’Italia. La parola d’ordine, lo slogan, il caposaldo della dottrina, insomma, apparteneva per decine di anni al Movimento pacifista e antimilitarista. Che però l’ha opacizzato… (Rete Ambientalista) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2024/06/fuori-la-nato-dallitalia.html

Petizione popolare per l’uscita dell’Italia dalla NATO: https://www.change.org/p/la-campagna-per-l-uscita-dell-italia-dalla-nato-per-un-italia-neutrale

Nota – Un principio molto semplice: l’Italia non ha conflitti territoriali con nessuno e nessuno li ha con l’Italia, men che meno per giustificare una guerra contro la Russia…

La bioregione è la nostra casa, anzi siamo noi stessi, non un luogo esterno a noi… e parimenti lo è la comunità locale. Spesso non ci accorgiamo che le nostre belle intenzioni finiscono tutte nel bidone della spazzatura, magari differenziata, e che i nostri propositi amorosi e di solidarietà umana e con le altre specie si risolvono in un’offerta fatta al canile municipale od alle missioni in Africa. E chi vive assieme a noi qui? Il nostro vicino di casa? Il migrante sulla panchina ai giardini pubblici? L’amico o l’amica che non ha amici? Gli animali del bosco che mangiamo al ristorante caratteristico? Gli alberi che accettiamo di tagliare perché ingombrano la carreggiata? … – Continua: https://www.lteconomy.it/bloglte/profilegrid_blogs/riconoscersi-con-il-luogo-e-con-la-comunita-dei-viventi/

Nota – Sovente ci culliamo in una cultura fondata su modelli che disprezzano l’alterità naturale: dall’inconsapevole consumismo sino all’aggressività tecnologica di automobili, di strumenti, di protesi…

Mangiamo senza plastica… – La rete Zero Rifiuti invita tutti a non acquistare prodotti alimentari imballati nella plastica. Ribelliamoci alla plastica, del resto vi assicuro che si possono acquistare ottima frutta e verdura (possibilmente bioregionale) anche senza imballaggio di plastica. Che dite ci possiamo riuscire? … – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2024/06/mangiamo-senza-plastica-e-possibilmente_7.html

Poche speranze per il genere umano? – Scrive A.F.: “…il nostro mondo, pur complesso, non è molto più complesso di 10′000 anni fa, ma purtroppo, è molto più caotico perché a qualcuno (pochissimi delinquenti con grandi risorse economiche ed un potere dato dal disinteresse di tutti) conviene che così sia e le press-titutes (cioè i prostituti dell’informazione, cioè i giornalisti venduti a pochissimi antiumani, sanguinari, guerrafondai) non fanno altro che ripetere fino alla noia i devastanti concetti della complessità, del terrore, della paura che serve a tenere soggiogati i borghesucci mollicci, bugiardi, vigliacchi e traditori (perfino di se stessi)…”

USA/Sion (e getta) – Povero nonno Joe, innocentemente, ha provato ad avanzare una proposta di cessate il fuoco per mitigare il genocidio nella striscia di Gaza, avanzando soluzioni subito accettate da Hamas. Ma se una cosa piace ad Hamas non può certo piacere ad Israele. E se non piace ad Israele immediatamente viene bocciata anche da tutta l’informazione mainstream controllata dai sionisti… – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2024/06/chi-tocca-sion-muore-anche-se-si-chiama.html

Nota di Patrick Boylan: “Il Congresso USA ha votato sanzioni contro i giudici della Corte Internazionale di Giustizia perché stanno per condannare Netanjahu. Il disegno di legge passa ora al Senato, il tentativo di fare rappresaglie ai giudici che condannano o te o un amico tuo, rimane inaudito. Una arroganza che supera ogni limite…”

Nichilismo, porta d’ingresso del satori? – Il nichilismo è una espressione del pensiero agnostico che, dal punto di vista intellettuale, merita il nostro rispetto. Partire dal dubbio è sempre motivo di approfondimento. Infatti solo il chiedersi, il dubitare la sostanza di ogni asserzione, ci permette di ulteriormente scavare all’interno della nostra psiche… – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2015/06/nichilismo-porta-dingresso-del-satori.html

Nota – Qualsiasi cosa appaia nella mente, qualsiasi pensiero, sensazione, desiderio, disperazione o vuoto… appare per mezzo del substrato della coscienza, la coscienza è la costante, mentre i pensieri sono sovrimposti…

Satori is beyond speculative reasoning… – …in this state “beyond reasoning” that it is truly possible to fully enjoy life, in its entirety, it is a state of perennial “understanding” in which it is impossible to lose, one lives moment by moment, with clarity, intelligence, creativity. It’s living in the unknown!… – Continued in bilingual text: https://bioregionalismo.blogspot.com/2024/06/satori-is-beyond-speculative-reasoning.html

Ciao, Paolo/Saul

STRAGE NAZIFASCISTA CON ARMI NATO – Scrive Paolo Selmi: “CINQUE MISSILI ATACMS DI PRODUZIONE USA SONO STATI LANCIATI VERSO LUGANSK, CAPITALE DELLA LNR. Quattro abbattuti, uno ha centrato in pieno due case popolari. 35 le vittime, fra morti e feriti, di cui tre minorenni. Il “permesso” di fare stragi nel DONBASS la NATO ce l’ha da molto tempo. Se l’è preso da sola per “diritto divino”. Ed entrano loro in azione. Impuniti. Almeno questo è quel che pensano…”

D Day ufficialmente trasformato in una pagliacciata antirussa all’americana: https://www.youtube.com/watch?v=tMY-t_RyY_o

…………………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“La terra
è un enorme casa,
forte e rinnovabile
dove i nostri sogni
e la nostra utopia sopravvive.
La Terra è come riciclata
come siamo, esseri
che vivono in superficie,
metropolitana,
o nel suo spazio cosmico.
Viva la Terra
per il tesoro infinito
che ci dà!
Dobbiamo avere un amore speciale
per la Terra di tutti”
(Teresinka Pereira – Traduzione di Giovanna Li Volti Guzzardi)

Commenti disabilitati