Risultato della ricerca:

Inquinamento delle acque sotterranee, le sanzioni contro la Siria vanno cancellate, creazione del denaro, le religioni vengono dalle stelle?, archetipi ed aspetti caratteriali…

Il Giornaletto di Saul del 22 febbraio 2021 – Inquinamento delle acque sotterranee, le sanzioni contro la Siria vanno cancellate, creazione del denaro, le religioni vengono dalle stelle?, archetipi ed aspetti caratteriali…

Care, cari, gli impatti di lunga durata delle attività antropiche sulle acque sotterranee richiedono azioni precoci. La qualità delle acque sotterranee è minacciata da molti processi, sia diffusi, come la dispersione di nitrati e pesticidi dai terreni coltivati, sia localizzati, come ad esempio discariche o siti contaminati… (Arpat) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/02/stop-allaumento-di-sostanze-inquinanti.html

Premio Attila 2020 – Scrive Movimento di lotta per la salute Giulio A. Maccacaro: “Procedono le votazioni per il Premio Attila. Nella classifica parziale hanno già preso posizione: Mario Draghi, Federico Fornaro, Grillo Beppe, Matteo Renzi,..”

Petizione internazionale per cancellare le sanzioni unilaterali contro la Siria – Le sanzioni contro la Siria bloccano la fornitura di beni essenziali, impediscono la ricostruzione e sono corresponsabili del crollo dell’economia e del sistema sanitario siriani. Esse uccidono e distruggono le esistenze dei civili siriani. Inoltre rappresentano una punizione collettiva della popolazione civile siriana… – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/02/21/petizione-internazionale-per-cancellare-le-sanzioni-unilaterali-contro-la-siria/

Progetto di mutuo soccorso – Scrive Concetta Fornaro a commento dell’articolo https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/02/societa-di-mutuo-soccorso-bioregionale.html?showComment=1613893769610#c2104849757968481849 -: “Ti ringrazio del racconto e sembrerebbe facile da gestire la proposta e solo apparentemente risolvibile con colletta per pagare le bollette…” – Continua al link

Denaro, signoraggio bancario, debito pubblico e tasse. Repetita iuvant – Il denaro che è nato come mezzo di facilitazione per lo scambio di beni necessari, ed in se stesso all’inizio aveva un valore universalmente riconosciuto (la prima moneta furono gli spiedi che avevano un uso reale), è diventato pian piano un mezzo speculativo di asservimento e di sperequazione sociale. Sia ben chiaro non è colpa del denaro in quanto tale se ciò è avvenuto ma la “colpa” sta nel modo in cui è stato utilizzato… – Continua: http://paolodarpini.blogspot.com/2017/01/signoraggio-debito-pubblico-tasse.html

Corrispondenza – Scrive Ferdinando Renzetti: “Forza cicale! Oggi bella giornata, caldo primaverile e sono sulla spiaggia seduto a meditare. Mentre guardo e ascolto il mare una coccinella mi ha adottato e si è poggiata sul braccialetto di lana che porto al polso. decido di seguire il suo flusso e rimango fermo ad aspettare finché non decide di volare via. Mentre scrivo ascolto un vecchio disco di Battiato del 1972, fetus pollution, il silenzio del rumore, dalla finestra i rumori del traffico della città. ho sentito raccontare che da quando c’è la crisi sociale sanitaria economica e politica le formiche sono disoccupate o precarie e le cicale cantano con più forza e gioia per superare consapevolmente i roveti che impigliano l’animo nell’ombra, con  blocchi e rinunce al potere creativo e all’illuminazione interiore, forza cicale!”

Le religioni vengono dalle stelle? – Scrive Filippo Mariani: “C’è nel primo capitolo di tutte le religioni, dalle più semplici alle più complesse, sempre la presenza di uno e più esseri sovrumani che danno all’uomo i primi rudimenti di una disciplina religiosa. Sono quindi questi esseri, definiti dei o Dio, che decidono di creare il tutto, compreso l’uomo. Le stesse grandi religioni monoteiste, tra cui in Cristianesimo, partono tutte dalla discesa dal cielo di un Creatore o “Educatore” dell’umanità. Con questo non intendo minimamente entrare nelle storie vere o false degli UFO… – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2019/11/le-religioni-vengono-dalle-stelle.html

Suolo Europa. Un’altra PAC è possibile? – Scrive Mario: “Attiro l’attenzione su un’iniziativa che a mio avviso necessita di partecipazione attiva del Forum SIP: https://www.env-health.org/wp-content/uploads/2021/01/Policy-paper_mainstreaming-agroecology-in-EU-policies.pdf - La PAC è ancora in discussione a livello europeo. Se la società civile non riesce a cambiare l’attuale approccio di sostegno all’agricoltura industriale, le conseguenze per il suolo e l’ambiente sarebbero ancora una volta catastrofiche e irrecuperabili.”

Archetipi – Nella storia dello zodiaco cinese si racconta che dodici animali si presentano al Buddha morente ed ognuno ottenne di incarnare le caratteristiche psichiche che contraddistinguono i tre aspetti di anno, mese e ora, in base alle propensioni naturali di ogni essere vivente. Essi sono maschili e femminili e manifestano le loro caratteristiche tramite le 5 fasi di mutazione fondamentali: Terra (devozione), Metallo (giustizia), Acqua (saggezza), Legno (etica), Fuoco (costumi). Il funzionamento è più o meno quello del caleidoscopio. Alcuni elementi colorati e tre specchietti interni. Girando il tubo si ottengono diverse composizioni. Malgrado l’esiguità delle componenti i risultati possono essere infiniti. – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2020/11/the-mind-archetypes-and-origin-of.html

Ciao, Paolo/Saul

…………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“La tua visione diventerà chiara solo quando guarderai nel tuo cuore. Chi guarda fuori sogna. Chi guarda dentro si risveglia” (Carl Gustav Jung)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Tutti i mali dell’elettromagnetismo, Bill Gates e le porte dell’inferno, discorso sul “signoraggio bancario”, Treia: pannelli solari a terra, i misteri del Conero, spiritualità laica come espressione della vita…

Il Giornaletto di Saul del 16 agosto 2020 – Tutti i mali dell’elettromagnetismo, Bill Gates e le porte dell’inferno, discorso sul “signoraggio bancario”, Treia: pannelli solari a terra, i misteri del Conero, spiritualità laica come espressione della vita…

Care, cari, il Principio di Precauzione sulle PicOnde deve essere sempre PREVENTIVO Come per ogni oggetto che si presenta sul mercato mondiale, anche l’ignoto tecnologico NON è permesso, come anche i vaccini, che dentro hanno di tutto di male fuorchè il vaccino. Non si può chiedere che sia a norma un pezzo di ferro o un elettrodomestico, mentre robe molto più pericolose le si lasciano stare, come se le persone possano funzionare da cavie umane! Neurinomi e cancro al cervello sono, ormai, dati certificati da molte decine di studi clinici (Gianni Padrin) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/08/i-30-mali-da-5g-risultanze-dallincontro.html

Amazon. Ammazza tutti! A Jesi, in provincia di Ancona, verrà creata una mastodontica struttura Amazon che servirà Marche, Abruzzi ed Umbria. I piccoli artigiani e negozianti chiudono le attività per impossibilità di mantenere il lavoro e apre un enorme deposito per la vendita telematica. Si passa così dalla libera imprenditoria privata alla servitù internettiana globalizzata.

Bill Gates. Le porte dell’inferno… – Scrive Maria Heibel: “Non è la fine del mondo, ma è la fine del mondo che abbiamo conosciuto finora. Un totale sconvolgimento sociale ed economico in tutto il pianeta minaccia di cambiare radicalmente le nostre vite, anzi, le ha già fondamentalmente cambiate, e non sembra esserci modo di tornare indietro. Questa indagine cerca di catturare il piano globale di uno dei più potenti multiplayer in questa fase storica. Il suo nome è sulla bocca di tutti ed è proprio per questo che alcuni non vogliono saperne di più su di lui. E’ Bill Gates. Associato a Gates ma meno sotto i riflettori, abbiamo Rockefeller… – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2020/08/15/bill-gates-e-le-porte-dellinferno/

Commento di F.G.: “…preziosissimo, ampio e dettagliato testo che illustra origini, presente, relazioni e destinazioni di Mr. Bill Gates. Un documento indispensabile per chi voglia chiarirsi le idee su uno dei principali emissari dei padroni del mondo e sulle strategie in atto in termini di Covid, vaccini, digitale…”

Discorso sul “signoraggio bancario” – Alcuni di voi non sapranno che attualmente non è lo Stato a emettere la carta moneta ma sono delle banche private, sia pur denominate Banca d’Italia od attualmente BCE, che si sono appropriate del diritto di emettere carta moneta per conto dello Stato, il quale a sua volta ripaga questo debito con l’emissione di Buoni del Tesoro che vengono posti in vendita dalle banche stesse… – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2020/08/di-chi-e-il-denaro-in-circolazione.html

Treia. Rischio di devastazione ambientale – 34 ettari di territorio agricolo sono a rischio per la progettata installazione di un mega impianto fotovoltaico a terra in località Berta. La Provincia di Macerata, nella figura del presidente Antonio Pettinari, sta cercando di bloccare il progetto chiedendo l’applicazione della VIA (Valutazione Impatto Ambientale) per il rischio idrogeologico a cui l’area verrebbe interessata.

Articolo sui pannelli solari a terra – Ecco cosa mi scriveva Caterina Regazzi il 13 febbraio 2011 https://paolodarpini.blogspot.com/2011/02/treia-quei-pannelli-solari-terra-che.html -: “Caro Paolo, nel corso dell’ultima visita fatta a Treia nei giorni scorsi, come sempre mi piace fare quando passeggio per il paese, mi sono affacciata dalla balaustra della piazza del Comune, da cui si godeva uno dei più bei panorami che ho visto nella mia vita (ed io un po’ ho viaggiato!). Mi duole dire “si godeva” in quanto l’ho visto orrendamente deturpato da vari impianti fotovoltaici a terra e da uno in particolare che occupa una superficie “esagerata”…” – Continua al link segnalato

I misteri del Conero – Il Monte Conero, promontorio caratterizzato da bellissimi scorci sul mare Adriatico e sulla costa, da una ricca biodiversità sia a livello vegetazionale che faunistico, nasconde un lato oscuro e inquietante, quello legato alla presenza di una zona militare e dei sui misteri irrisolti. Indagini giornalistiche, fughe di notizie, azioni da parte di gruppi ecologisti, intrusioni di video makers, spionaggio, hanno tirato fuori dai tunnel segreti storie di radar, missili, sottomarini, armi atomiche e batteriologiche ma anche racconti di sequestri di persona e Ufo. – Continua: https://treiacomunitaideale.blogspot.com/2020/08/monte-conero-la-caverna-degli-ufo-ed-il.html?showComment=1597504131129#c2509420274841553151

Commento di R.T.: “Quando nei primi anni 70 con la mia famiglia facemmo una semplice escursione, soffermandoci in una curva al cui apice si ergeva una bella macchia arborifera, ci vedemmo puntare, con meraviglia, ma anche molto timore, una minacciosa arma che ci fece comprendere come fosse più raccomandabile un rapido … dietro front. Il conseguente sconcerto fu davvero traumatico!”

Spiritualità laica come espressione della vita -Tutti gli esseri viventi attingono e si originano dalla comune matrice che differenziandosi ha assunto le innumerevoli forme, ognuna complementare e relata alle altre, ognuna con alcuni aspetti evolutivi utili al mantenimento della vita ed alla ulteriore propagazione e fioritura di nuove specie. L’uomo non è l’ultima parola in natura e questo deve essere sempre presente nella considerazione di chi si pone il “problema” del bene collettivo… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2020/02/religious-catechesis-and-lay.html

Ciao, Paolo/Saul

……………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Discard all traditional standards. Leave them to the hypocrites. Only what liberates you from desire and fear and wrong ideas is good. As long as you worry about sin and virtue you will have no peace.” (Nisargadatta Maharaj)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

5G, vaccini, microchip, museruole… E’ arrivato il momento in cui salvarsi o perdersi per sempre…

E’ venuto il momento di fermare gli imbroglioni ed evitare 5G, guanti e museruole, vaccini, microchip e riconoscimento facciale, MES e azzeramento del contante, tutte facce della stessa medaglia.

NO AL CONTROLLO REMOTO DI TUTTE LE NOSTRE VITE!

La gallina che chiede a prestito un uovo… è la stupidità degli Stati dell’Eurozona che si fanno prestare i soldi che potrebbero stampare da soli; visto che OGGI possiamo EMETTERE la MONETA COMMERCIALE e la MONETA COMPLEMENTARE da soli, (costituendo una associazione e avviando la carta di credito del territorio) ben oltre le galline e gli Stati.

Colao Meravigliao da Londra da consigli sempre da remoto, sia al governo che all’opposizione, dice che con il 5g potranno fare il riconoscimento facciale ovunque e sapere chi sei e dove ti sposti, chi incontri e cosa dici in privato. Si aprirà così il ritornello delle metro solo se sei a posto con vaccinazione, durc, tasse, contributi locali, regionali, e statali, ecc ecc… Idem per l’uso del bancomat. Potrai essere vaccinato e/o trattato farmacologicamente e da remoto, tramite somministrazione elettromagnetica a distanza, e quant’altro, affinché, curandoti, siano sicuri che ti ammali.

Sk e Sanofi Aventis hanno stretto un contratto e andranno a sostituire il sistema sanitario nazionale anche nella formazione dei dottori, che studieranno la “loro” medicina. Da “influenzatori” del potere politico vogliono diventate il potere politico.

Col Mes la UE appronterà una precisa sorveglianza operativa speciale sui nostri conti correnti, con potere di intervento diretto. Se non sapete ancora cosa questo significhi, allora male. E male sentirete quando potrete ritirare solo parte della vostra pensione o stipendio, al netto delle loro trattenute sul debito ed interessi che ci imporranno, garantiti tramite questo accordo, con i nostri risparmi.

Bill Gates dice che nulla sarà come prima se non si andrà alla ID2020: “identificazione digitale obbligatoria per tutti”, ovvero un chip sotto pelle.

Come dire insomma: “Compratevi una ciotola e imparate ad abbaiare come un cane…!”

Quella che stiamo vivendo è di fatto è una guerra civile. Una guerra strana, senza bombardamenti e carri armati, ma sempre di guerra si tratta. Civile, perché la maggior parte dei nostri nemici sono proprio italiani. Italiani Venduti e Traditori del loro stesso popolo… o, peggio, semplicemente ignoranti che ubbidiscono a Ordini in Disonore.

Italiani che hanno fatto in modo che fosse distrutto il potere economico e produttivo di un intera nazione. Italiani che hanno azzerato la nostra LIBERTÀ. Ci piegano piano piano seguendo il concetto della “rana bollita”, spingendoci, e neanche tanto piano, con le spalle al muro senza più la forza di reagire, fiaccati dalla paura e distanziamento sociale.

E noi, decine, forse centinaia di migliaia di persone finalmente consapevoli, con davanti il quadro chiaro di questa situazione, siamo circondati da milioni di amici ancora inconsapevoli, che si guardano attorno attoniti senza capire, con addosso la mascherina, i guanti e lo scafandro, tutti pronti a farsi iniettare un vaccino, pronti ad obbedire purché siano ordini secchi, magari scritti in Tedesco… O impartiti altrimenti, con voce suadente, da un bell’uomo coi capelli tinti, uno che ora prega le banche di fare per noi “un atto d’amore”, le prega di avere pietà, perché lui (oltre a quanto di male ci ha già fatto) non può fare di peggio o diabolico.

Siamo in numero minore? Non credo… ma 1-2-4-8-16-32-64… ognuno di noi, da ora, se ce la fa, deve poter valere per dieci… e in 33 giorni abbiamo comunicato a 5 miliardi e mezzo di persone! Bill Gates e compari lo sanno bene è il porta a porta che cambia il mondo… e il mondo sarà cambiato per una vita felice di tutti gli esseri viventi (non solo Umani) !

Stiamo crescendo e “Si-amo” sempre di più, ma dobbiamo mettercela tutta. Tutti i giorni vediamo che la verità su questa colossale infamia e tradimento politico, sta venendo fuori da tutte le parti. E a questo punto, il non capire è diventato davvero inaccettabile.

Ognuno di noi che condivide questo sentire e questa realtà, deve contattare più persone possibile, riuscire a documentarsi senza paura e senza mettere il capo sotto la sabbia come in molti ancora fanno. Dobbiamo studiare bene, capire e parlare di questo con tutti gli amici, anche a costo di non sentirci inizialmente compresi.

Non dobbiamo arretrare. Mai. E mai pensare di essere al sicuro: Nessuno sarà più al sicuro, neanche i miliardari, neanche i saggi o i cardinali, nessuno!

Il momento è esattamente ora. Salviamo noi, i nostri figli, i nostri vecchi e la nostra vita e storia. Salviamoci tutti…

Giuseppe Altieri

Fonte: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/05/5g-vaccini-microchip-museruole-e.html

Articoli collegati:

Su Colao Meravigliao: https://paolodarpini.blogspot.com/2020/04/la-forza-di-tasca-task-force-capitanata.html

Sul MES: http://paolodarpini.blogspot.com/2020/03/no-al-mes-no-alla-svendita-politica-ed.html

Sul 5G: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2020/04/22/5g%c2%a0-sabbie-mobili-ad-alta-frequenza/

Sul microchip: http://paolodarpini.blogspot.com/2012/06/nano-microchip-per-il-controllo.html

Sul signoraggio bancario: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2014/06/la-storia-dei-petecchioni-del-circolo.html

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Draghi nel ventre del cavallo di Troia – “Timeo Danaos et dona ferentes“

Tutti siamo a conoscenza di come fu conquistata e distrutta la città di Troia, con l’inganno. Draghi, che è un gran seguace della politica machiavellica a favore dei grandi signori, ci prova a proporsi come salvatore della patria prospettando meravigliose soluzioni economico-finanziarie che -secondo lui- dovrebbero salvare il Paese dalla recessione economica causata dal Covid19. Egli dice: “…il denaro non è un problema, lasciate fare alle banche che se ne intendono e non preoccupatevi del debito pubblico”. La sua ricetta è di una semplicità allarmante ed anche la conclusione è alquanto allarmante, poiché infine il cetriolo va sempre in c…. all’ortolano. 

Non è semplice invece per me, mezzo sderenato e nemmeno diplomato in ragioneria, fare la parte del Laocoonte che cerca di dissuadere gli italiani dall’accogliere un governo targato “alt afinanza” e sottilmente proposto da Draghi con l’avallo dei soliti ignoti. In questo cavallo di legno si sente una forte puzza di fregatura sorosiana.  

“Timeo Danaos et dona ferentes“. Dove c’è lo zampino di personaggi come Monti e Draghi si può star sicuri che si sta riproponendo la truffa del campo degli zecchini d’oro di collodiana memoria: “…il denaro non è un problema,lasciate fare alle banche che se ne intendono e non preoccupatevi del debito pubblico”.

Draghi, Draghi… che furbacchione! Certo un aiutino gli viene anche dalla incapacità operativa del governo in carica che, sempre facendo paragoni letterari, definirei un governo “don abbondiano”. Bond, minibond, coronavirus bond… Sapete il significato di bond in inglese? Vuol dire “legame”, e ciò spiega tutto, trattasi di nodo scorsoio che viene dato nelle mani di chi detiene e controlla i “bond”.

“Non auro, sed ferro, recuperanda est patria” disse Marco Furio Camillo di fronte all’arroganza dei barbari che si apprestavano al saccheggio di Roma. In questo nostro caso il ferro è la moneta sovrana che la zecca dello stato può e deve emettere in questo frangente. La Germania se ne intende, già lo fa da anni, con i suoi 5 euro metallici. Infatti lo stato italiano ha la facoltà di coniare moneta senza dover ricorrere alla BCE, moneta senza debito, quindi, non soggetta all’emissione di buoni del tesoro in contropartita. E vista la situazione  difficile in cui ci troviamo perché non emettere monete anche da 10 euro? Una bella massa di ferro che va ad integrare la carenza di liquido che la UE ci impone, obbligandoci a sottostare a condizioni usuraie con i suoi “prestiti”. Alla UE, controllata dalla BCE, serve un’Italia indebitata e sottomessa, da spremere.

Forse molti non sono al corrente che non è la Comunità Europea, ovvero gli stati aderenti, a creare il denaro che circola, lo crea dal nulla la BCE. Questa è un insieme di banche private (e non pubbliche come erroneamente si crede).  La cartamoneta viene fatta stampare, senza alcun controvalore da codesta banca centrale e viene concessa in”prestito” agli Stati membri della UE che ripagano il denaro così ottenuto  con  “obbligazioni” e “titoli”, che poi vengono venduti dalle banche stesse  che ne ricavano ulteriori interessi. La moneta circolante è in tal modo un “debito” che lo Stato – e di conseguenza tutti i cittadini – debbono pagare. Infatti l’emissione del denaro da parte della Banca Centrale, avviene solo in contropartita di Obbligazioni emesse dallo Stato al corrispettivo valore. E questa è la vera fonte del debito pubblico (a causa dei tassi di interesse, spread, etc.).

Negli anni passati ed anche ai giorni nostri alcuni “mattacchioni” consapevoli della realtà delle cose relative allo strozzinaggio della moneta debito (dicasi signoraggio bancario) hanno denunciato alla magistratura questi fatti ma nessuno ha mai indagato un banchiere. E Draghi, in qualità di ex capo BCE, è un banchiere, anzi un commesso banchiere, un facente funzioni,  tipo Lagarde e simili, messo lì da chi, dietro le quinte, controlla l’intero teatrino bancario e finanziario. Ed ora come premio per la sua fedeltà al sistema gli viene offerto un posto d’onore nel ventre del cavallo di Troia, posto in bella vista mediatica davanti all’ingresso del Palazzo. Renzie e Salvinie ringraziano!

Paolo D’Arpini

Articolo in sintonia: https://www.terranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Economia-ecologica-signoraggio-debito-pubblico-tasse

Altri articoli sul tema: https://www.google.com/search?rls=aso&client=gmail&q=signoraggio%20bancario%20paolo%20d%27arpini&authuser=0

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Neologismi ed etichette, i russi sono arrivati, salvaguardare i diritti dei lavoratori sanitari, altro che aumento del debito pubblico, parole e simboli…

Il Giornaletto di Saul del 28 marzo 2020 – Neologismi ed etichette, i russi sono arrivati, salvaguardare i diritti dei lavoratori sanitari, altro che aumento del debito pubblico, parole e simboli…

Care, cari, cercando di dare una spiegazione consona dei concetti relativi ai neologismi -quali: bioregionalismo, ecologia profonda, spiritualità laica- dobbiamo ricorrere alla semantica ed alla glottologia, poiché non esiste neologismo che non trovi origine in altre parole simili. Forse non sarebbe nemmeno necessario trovare nuovi termini se la parola originaria, eventualmente abbinata ad un aggettivo, può dare il senso di quanto si vuole descrivere… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2018/05/neologismi-bioregionalismo-ecologia.html

Nota – In una dimensione “naturale” non c’è spazio per le ideologie precostituite e quindi preciso per l’ennesima volta che: la Rete Bioregionale Italiana è per il vivere armonico, amorevole gentile e solidale sulla Terra, e non rappresenta semplicemente una “etichetta”.

Gli aiuti russi contro il coronavirus sono arrivati… – quello che meraviglia è il moto di fastidio di alcuni ambienti politici e militari italiani nei confronti della Russia che manda gli aiuti gratuitamente. Temono “l’invasione russa”, dimenticando l’ “altra” e vera occupazione, in atto da ben 76 anni, che impesta tutto il territorio nazionale con ben 123 basi militari e migliaia e migliaia di militari, mezzi bellici, aerei, bombe atomiche, ecc. I russi, i cubani ed i cinesi mandano aiuti e noi li critichiamo, gli “altri” ci costringono a pagare le tangenti NATO, ad acquistare armi sconquassate a caro prezzo, a sopportare le radiazioni nocive dei loro radar ed a inviare i nostri soldati in varie parti del mondo (per i loro sporchi interessi) ma li chiamiamo ancora oggi “salvatori” della patria… Forse sarà il tempo di cambiare gli occhiali?… – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2020/03/pratica-di-mare-sono-sbarcati-i-russi.html?showComment=1585293005230#c411019377740623406

Integrazione di Avia.Pro: “In risposta all’aiuto ricevuto, l’esercito italiano ha inviato la sua nave da guerra ai confini della Russia. Nonostante il fatto che la Russia abbia risposto alla richiesta dell’Italia di fornire assistenza nella lotta contro il coronavirus, è diventato noto che per tale gentilezza l’Italia ha mostrato un atteggiamento aggressivo nei confronti della Russia, inviando la sua fregata missilistica “Virginio Fasan” dotata di missili da crociera sulle coste della Crimea…”

Salvaguardare i diritti dei lavoratori sanitari – Scrive PCARC: “….i lavoratori della sanità pubblica, che questa emergenza sanitaria sta mettendo al centro della scena, con le istituzioni a incensarli come “eroi” mentre li spremono come limoni facendoli lavorare il triplo, senza adeguate misure di sicurezza ed esposti al contagio…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2020/03/27/salvaguardare-i-diritti-dei-lavoratori-del-servizio-sanitario-pubblico/

Lillo Venezia. Dipartita – Scrive Alessio Di Florio: “Il covid19 si è portato via Calogero Lillo Venezia. Da Lotta Continua era approdato a I Siciliani di Pippo Fava, era stato direttore della storica rivista satirica Il Male. E’ stato direttore di Casablanca e del Quotidiano dei Contribuenti e collaboratore de I Siciliani Giovani.”

Altro che aumento del debito pubblico… – Non è l’aumento del debito pubblico, come proposto da Draghi, che potrà salvare l’Italia bensì la capacità dello stato di emettere moneta sovrana. Negli anni passati ed anche ai giorni nostri alcuni “mattacchioni” consapevoli della realtà delle cose relative allo strozzinaggio della moneta debito (dicasi signoraggio bancario) hanno denunciato alla magistratura questi fatti ma nessuno ha mai indagato un banchiere, al contrario fu incriminato Giacinto Auriti che aveva denunciato i governatori di BankItalia e di BCE… – Continua: https://www.terranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Economia-ecologica-signoraggio-debito-pubblico-tasse

Commento di Nicola Nardella: “Secondo Mario Draghi bisogna fronteggiare la crisi aumentando il debito pubblico. Non so perché ma una proposta del genere me la aspettavo. Non vi sfuggirà che al patriottismo ottimista dei primi giorni di quarantena, già si è sovrapposto un cupo pessimismo. Ancora una decina di giorni e spero le idee di Draghi saranno confinate in una qualche discarica delle ideologie neoliberali, lì dove giustamente meritano di giacere…”

Il significato originario delle parole e dei simboli – Se ci si basa sulla spiegazione stabilita nelle enciclopedie e nei vocabolari, o nell’uso corrente, sovente si perde il significato originario delle parole e dei simboli. La lingua italiana è una lingua viva che si è adattata ai cambiamenti apportati nei secoli dalle diverse culture e religioni… – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2018/07/recuperare-il-significato-originario.html

Ciao, Paolo/Saul

…………………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Non andare nella direzione verso cui la paura ti fa muovere. Vai dove ti conduce l’amore. Vai nella direzione verso la quale ti fa andare la gioia.” (Osho)

Commenti disabilitati