Risultato della ricerca:

Biocentrismo, Giulietto Chiesa è andato avanti, lettera aperta al governo italiano, ubriachi d’informazione, Colao et ça repart, ipnosi regressiva, origine ed evoluzione della specie umana…

Il Giornaletto di Saul del 27 aprile 2020 – Biocentrismo, Giulietto Chiesa è andato avanti, lettera aperta al governo italiano, ubriachi d’informazione, Colao et ça repart, ipnosi regressiva, origine ed evoluzione della specie umana…

Care, cari, il biocentrismo pone al centro di ogni suo principio non la specie umana ma la Vita come valore assoluto; si contrappone alla visione antropocentrica considerata la causa della disumanizzazione della coscienza umana e come ciò che inclina l’essere umano a convivere con l’idea della violenza e del predominio del forte sul debole, al deprezzamento della diversità e delle esigenze vitali delle creature non umane e quindi come ciò che maggiormente preclude l’evoluzione civile, orale e spirituale dell’essere umano… (Franco Libero Manco)… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/04/biocentrismo-altro-nome-del.html

Giulietto Chiesa è andato avanti – È morto Giulietto Chiesa, ex dirigente del Pci, ex europarlamentare e giornalista. Nato ad Acqui Terme, avrebbe compiuto 80 anni prossimo settembre. Per tanti anni sera stato corrispondente da Mosca per l’Unità e la Stampa, oltre che per il Tg5, Tg1 e Tg3, raccontando la fine dell’Unione Sovietica. Una tematica ripresa in diversi saggi, analizzando il passaggio dall’Urss comunista alla Russia moderna, con la leadership di Putin. Ultimo suo lavoro nel convegno streaming del 25 Aprile “LIBERIAMOCI DAL VIRUS DELLA GUERRA” su PandoraTV, suo creatura, e su Byoblu https://www.youtube.com/watch?v=6MOXO1W3S9M&feature=youtu.be …

Commento di Giorgio Stern: “Il compagno Giulietto Chiesa è morto. Morto mentre era sempre e ancora in trincea… come un partigiano… come un comunista. Grazie compagno Chiesa per quanto ci hai dato…”

Commento di Caterina: “Un grande dispiacere. Una persona coraggiosa come poche, tenevo sempre in gran considerazione le sue interpretazioni del mondo di oggi per capirlo. Mi/ci mancherà molto. Speriamo che in molti seguano/seguiamo il suo esempio…”

Mio commentino: “Pochi giorni fa mi aveva scritto la redazione del suo sito-giornale-tv, invitandomi alla collaborazione. Giulietto Chiesa è stato un giornalista che ha saputo svolgere il suo dovere…”

Lettera aperta al governo italiano – Scrive Ulrich Gutweniger dal Sud Tirolo: “Egregi membri del governo, Vi scriviamo questa lettera perché in questa crisi di Coronavirus stanno succedendo tante cose che non possiamo più tollerare. L’OMS assieme agli esperti dei governi ha pronosticato milioni di morti in Europa e dava una mortalità di 3,4% del Coronavirus. Quando il 30 gennaio c’erano 170 morti al livello mondiale, l’OMS ha dichiarato per il Coronavirus l’emergenza di sanità pubblica…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2020/04/lettera-aperta-al-governo-italiano.html

“La Biologia delle Credenze” – Bruce Lipton, biologo cellulare nel suo libro “La Biologia delle Credenze”, dice che ognuna delle cellule del nostro corpo è un essere umano in miniatura; che è la membrana cellulare il vero cervello della cellula e i segnali delle emozioni sono la principale causa nello sviluppo della malattia. La chimica cellulare attiva o disattiva i nostri geni…

Ubriachi d’informazione, ancora ci scriviamo… – Scrive Franca Oberti: “Caro Paolo, non so perché hai girato questa mail e la tua risposta. Interpreto a modo mio, spero ti possa essere utile. Fabrizio ha ragione che abbiamo tanto da leggere, soprattutto adesso che siamo sommersi di messaggi pro e contro la situazione attuale…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2020/04/26/ubriachi-dinformazione-ancora-ci-scriviamo-lettera-a-il-giornaletto-di-saul/

Mia rispostina: “Sì, tu dici, cara Franca, che abbiamo tanto, troppo, da leggere, e che siamo subissati da notizie che corrono più veloci della nostra capacità di assorbimento. Sempre appresso alla prossima notizia che non può attendere, siamo ubriachi informatici, alla Nirvana. Divoriamo i flash di notizie come fossero immagini di sogno…” – Continua in calce al link soprastante

Commento ricevuto via email da AMC: “Non sono affatto d’accordo con questo Fabrizio. Personalmente, sono contenta di ricevere il Giornaletto tutti i giorni con l’attualità, un settimanale è altra cosa e non vedo perché Il Giornaletto di Saul dovrebbe passare dall’attualità ad, esclusivamente, articoli di fondo, da un piacere quotidiano a un piacere settimanale. Il Giornaletto va benissimo cosí com’è, mi congratulo con Paolo, lo ringrazio e lo incoraggio a continuare ad informarci quotidianamente…” – Continua in calce al link soprastante

Un coup de barre? “Colao” et ça repart – Scrive Michele Rallo: “Povero Giuseppi. Neanche il tempo di scongiurare il pericolo di un governo Draghi per la “fase 2”, e già un altro incubo viene a turbare le sue notti: quello di un governo “tecnico” affidato a Vittorio Colao, il manager che lo stesso premier aveva incaricato di presiedere una delle tante task force dai tratti piuttosto fumosi. Una cosa è certa: nessuno sembra prendere più sul serio l’avvocato Conte, nessuno appare disposto a lasciare a lui e a Rocco Casalino le redini del governo…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2020/04/un-coup-de-barre-colaoet-ca-repart-e-le.html

L’altra realtà della pandemia – Scrive Sara Di Giuseppe a commento dell’articolo https://paolodarpini.blogspot.com/2020/04/i-medici-ampas-la-realta-della-pandemia.html?showComment=1587887401452#c3959236398690079021 -: ” Alcune osservazioni a proposito dell’articolo “La pandemia rivisitata” sul documento dell’AMPAS riguardante la gestione dell’emergenza Covid-19…” – Continua in calce al link segnalato

L’ipnosi regressiva e la linea del tempo… – Cosa succede alla nostra Coscienza quando dormiamo, quando siamo in uno stato di profonda rilassatezza o siamo sotto anestesia? Che cosa accade ad una persona che è in coma? Perde totalmente la consapevolezza? Dove finisce il vero Sé? Al risveglio, ci si dimentica tutto, come in sogno…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2012/12/lipnosi-regressiva-e-la-linea-del-tempo.html

Torniamo ai valori della vera Resistenza – Scrive Grazia a commento dell’articolo http://www.circolovegetarianocalcata.it/2020/04/24/25-aprile-2020-torniamo-ai-valori-della-vera-resistenza-che-oggi-significano-no-alla-guerra-no-alla-nato/ -: “Sì, Paolo, ho letto e condivido quello che hai scritto… il mio omaggio alla Liberazione non vuole essere retorico, infatti c’è bisogno di un nuovo linguaggio per comunicare alle giovani generazioni e in questo tempo di amnesia credo che noi Pantere Grigie possiamo ancora fare la nostra parte…” – Continua in calce al link soprastante

Origine ed evoluzione della specie umana, in chiave naturalistica… – Ormai è certo che ci fu una “prima donna”, un’Eva primordiale. L’analisi del patrimonio genetico femminile presente nelle ossa lo dimostra inequivocabilmente. Mi sono così immaginato una donna, la prima donna, che avendo raggiunto l’auto-consapevolezza (la caratteristica più evidente dell’intelligenza) ed avendo a disposizione solo “scimmie” (tali erano i maschi a quel tempo) dovette compiere una opera di selezione certosina per decidere con chi accoppiarsi in modo da poter avere le migliori chance di trasmissione genetica di quell’aspetto evolutivo… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2020/04/evolution-and-naturalistic-origins-of.html

Ciao, Paolo/Saul

……………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“La nostra anima nel profondo non ha mai smesso di dirsi pagana; basta solo ascoltarla con attenzione per capirlo. Il nuovo paganesimo non è affatto un concetto stravagante o qualcosa di intellettuale costruito a tavolino; è semplicemente un atto di auto-consapevolezza: una presa di coscienza della nostra natura e di ciò che è estraneo ad essa” (Alfonso Piscitelli)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Tevere ed arte a Roma, è tutta colpa delle donne, il soave profumo dell’imperialismo, visita a Pian Sant’Angelo, Maometto innominabile e Maria esecrabile, Vignola: prima uscita di “Compagni di Viaggio”…

Il Giornaletto di Saul del 29 gennaio 2020 – Tevere ed arte a Roma, è tutta colpa delle donne, il soave profumo dell’imperialismo, visita a Pian Sant’Angelo, Maometto innominabile e Maria esecrabile, Vignola: prima uscita di “Compagni di Viaggio”…

Care, cari, il Contratto di Fiume “Tevere a Roma”, come tutti i Contratti di Fiume, è un mezzo e non un fine. Non è un’Organizzazione ma un accordo volontario, e quindi non può aderire a campagne, progetti, etc. Ma la “rete” del Contratto di Fiume “Tevere a Roma” (promosso – fra gli altri – da Associazione Amici del Tevere e Consorzio Tiberina) si è impigliata e intrecciata in un’altra “rete” legata a un progetto partecipativo, quella del Rebirth Forum – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/01/vivi-tevere-roma-contratto-di-fiume-ed.html

P.S. Prossimo appuntamento lunedì 10.2.2020. Info e mail per le adesioni:  Partecipazione civica sul Tevere  - iniziative@unpontesultevere.com

E’ tutta colpa delle donne… (repetita iuvant) – Scrive F.B.: “ – Siamo alla comica finale. Se non fosse aberrante, sarebbe ridicolo. Dimenticandosi della pedofilia diffusa ed endemica nelle file del clero, un pretonzolo (chissà cosa nasconde sotto il letto…..) se la prende con le donne, “che provocano il maschio e se la vanno a cercare”. Omicidi giustificati dall’imbecillità misogina retriva e stomachevole. Del resto la chiesa non tollera di fondo la donna: può mettere il becco in tutta l’attività umana ma non nel richiamo sessuale. La Natura è più forte. Viva le donne e viva il rispetto, colmo di ammirazione, di desiderio, di dedizione…”  Continua: http://paolodarpini.blogspot.com/2012/12/femminicidio-e-tutta-colpa-delle-donne.html

Vignola. Cultura – Scrive Caffè Filosofico: “Il Caffè Filosofico Itinerante vi ricorda il prossimo incontro su “Il mare nero dell’indifferenza” di Sabato 1 Febbraio 2020 presso il circolo sociale “Età Libera” in via Ballestri 265 Vignola  alle ore16. Info: caffefilosoficoitinerante@gmail.com”

Il soave profumo dell’imperialismo. Recensione – Scrive Gianni Viola: “In Italia esistono ufficialmente 120 basi dichiarate, oltre a 20 basi militari Usa totalmente segrete ed ad un numero variabile (al momento sono una sessantina) d’insediamenti militari o residenziali con la presenza di militari USA. Per quanto riguarda le basi segrete, non si sa ovviamente dove siano, né che armi e che mezzi vi si trovino…” Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2020/01/28/tutte-le-basi-nato-in-italia-ed-il-soave-profumo-dellimperialismo-recensione/

P.S. – Dopo aver letto la documentatissima recensione potete firmare la petizione per l’uscita dell’Italia dalla NATO, che trovate in calce al link soprastante…

AICS Viterbo. Visita a Pian Sant’Angelo – Scrive Raimondo Chiricozzi: “L’AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport) indice in tutta Italia da ben 29 anni la manifestazione CORRITALIA insieme per i beni culturali e ambientali 2020. Anche il comitato provinciale di Viterbo da anni ripete l’iniziativa in un territorio vicino alla ferrovia Tirreno Adriatica, che purtroppo non è molto visibile a causa delle inadempienze di RFI che continua la sua politica di abbandono di stazioni, caselli, etc. perciò abbiamo voluto organizzare una camminata all’interno del monumento naturale Oasi WWF di Pian Sant’Angelo…” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2020/01/visita-al-monumento-naturale-oasi-wwf.html

P.S.- Invitiamo amici e cittadini e soprattutto i bambini  alla visita del Monumento naturale Oasi WWF. Il  22 marzo 2020, abbiamo organizzato una visita all’Oasi che riteniamo sarà, in primavera, ancora più bella…

Maometto innominabile. Maria esecrabile – “La Blasfemia contro l’Islam è un reato. Questo quanto emerge dalla sentenza della CEDU legata al ben noto caso Sabaditsch-Wolff. In compenso però, non potendo più dire male parole sul Maometto, potremo tranquillamente offendere la Maria, perché per la corte suprema (e per la giustizia italiana) ciò non è reato… Ed a questo proposito vi ripropongo un mio articolo del 2008… – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2020/01/il-maometto-innominabile-e-la-maria.html

Piumazzo di Castelfranco Emilia. Conferenza Animalista – Scrive Almo: “Vi aspettiamo da Almo per una serata aperta a tutti. Sarà interessante scoprire come evitare errori quando si adotta un cane che viene da un canile. Il 31 gennaio 2020, alle ore 21, Sabrina Bondi e le volontarie del canile di Valsamoggia saranno le nostre ospiti della serata dedicata agli animali. Info: info@spazioalmo.it”

Vignola. Commenti e foto sulla serata del 27 gennaio 2020 presso il centro Luce di Stelle – Scrive Paola Turrini: “Condivido la gratitudine e l’affetto ❤la grande conoscenza e saggezza portata a noi da Paolo e Caterina ci porta ad un gradino di ricerca su noi stessi e le nostre qualità, ad una migliore comprensione e consapevolezza delle forze ed energie che ci sostengono e sostengono l’evoluzione….Grazie..” – Continua: https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10219998706828473&id=1547250609

Ciao, Paolo/Saul

………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“E’ bene seguire la propria inclinazione, purché sia in salita” (André Gide)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Clima: bocca della verità, vetiver, Roma: erbacce, guerra per procura, vegani in bicicletta, soluzione finale vegana, il “vuoto” taoista…

Il Giornaletto di Saul del 24 aprile 2019 – Clima: bocca della verità, vetiver, Roma: erbacce, guerra per procura, vegani in bicicletta, soluzione finale vegana, il “vuoto” taoista…

Care, cari, mi sembra paradossale che qualcuno si ponga come “bocca della verità” sul clima quando: 1) Non vengono presentate né tanto meno discusse le serie storiche delle temperature rilevate né quelle dedotte dagli anelli di accrescimento egli alberi secolari 2) Non vengono forniti i dati reali delle attuali temperature 3) Non viene dimostrata scientificamente ma solo dichiarata una generica correlazione tra inquinamento, percentuale di CO2 e modifiche del clima (Alex Focus) – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2019/04/clima-e-co2-la-verita-per-legge.html

Censura verde – Un amministratore del gruppo fb “Green House” dei “verdi” italiani ha rimosso questo mio post https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/eolico-pesante-se-le-rinnovabili.html – Adducendo queste motivazioni: “conflitto d’interessi: il negazionismo climatico e altre tesi scientifico scettiche configurano incompatibilità con gli scopi informativi e…” – Vi invito a leggere l’articolo e poi ditemi cosa ne pensate…” (P.D’A.)

Vetiver. Disinquinante naturale – Scrive Benito Castorina: “Vi segnalo la ricerca da me fatta con Università di Roma1, ENEA Casaccia e CREA per la bonifica dei terreni e delle acque della valle del fiume Sacco. Abbiamo piantumato il vetiver a Colleferro e la ricerca è stata poi presentata a un convegno Internazionale, mentre il mio PowerPoint è stato da me presentato assieme alla relazione al VI Convegno Mondiale sulla VetiverTecnologia, che si è tenuto nella città di Danang (Vietnam)…” – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/04/vetiver-disinquinante-naturale.html

Roma. Erbacce dell’Appia Antica – Scrive Ortus Urbis: “Sabato 27 aprile 2019, riconoscimento sul campo delle erbe commestibili. Riscopriamo il piacere di andare in cerca di erbe spontanee, stare in contatto con la natura, fare salutari passeggiate e variare la dieta scoprendo nuovi sapori. Ci accompagna Enrico Iannuzzi, Hortus Urbis, via Appia Antica 42/50, Roma. Info: hortus.zappataromana@gmail.com”

Guerra per procura. Scrive Marco Palombo: “Se è cambiata la guerra, deve cambiare anche l’opposizione alla guerra. Ma, se il quadro delle nuove guerre è quello descritto nei paragrafi precedenti, deve adeguarsi alla situazione attuale anche l’opposizione alle guerre. E, per spiegare come questo ancora non sia avvenuto, ricorro nuovamente alla guerra siriana. La guerra in Siria è iniziata in modo conclamato dal 2012, ma… – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/04/23/la-guerra-per-procura-e-il-nuovo-paradigma-delle-guerre-devono-cambiare-anche-il-pacifismo-e-l%E2%80%99antimperialismo/

Giose Rimarelli è andato avanti – Scrive Gianni Donaudi: “Apprendo solo ora che il 6 gennaio del 2018 è mancato a Lowel nel Massachusset lo scrittore e poeta Giose Rimafrelli, nato a Casalcalenda nel 1925 da padre molisano e madre italo-canadese. Giose ebbe una vita travagliata e avventurosa. Info: gio.donaudi@gmail.com”

Silvi Marina. Vegani in bicicletta – Scrive LEAL: “È iniziato il conto alla rovescia per la seconda partecipazione alla Race Across Italy di Paolo Barbon ciclista vegan ed attivista per i diritti degli animali che partirà da Silvi Marina il 26-28 aprile 2019 ore 10.00 che vedrà l’atleta impegnato in un circuito di 800 km di ultracycling…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/04/silvi-marina-dal-26-al-28-aprile-2019.html

Roma. Cucina senza glutine – Scrive AVA: “ Domenica 28 Aprile 2019, ore 18,00, presso AVA – Piazza Asti 5/A Roma. Corso di cucina vegana senza glutine. Se pensate che mangiare vegano e senza glutine non sia possibile, con questo corso, tenuto da Antonella Tomassini, scoprirete quali sono gli alimenti senza glutine e imparerete a realizzare deliziose ed economiche ricette vegane. Info:  339/4914120″

Soluzione finale vegana – Scrive Franco Libero Manco: “Il modo più efficace per ridurre il pericolo dell’esaurimento delle fonti di energia è quello di essere vegan:  l’industria della carne assorbe un terzo dell’intera energia disponibile in Occidente: se tutta l’umanità adottasse una dieta carnivora ci sarebbe un collasso immediato di tutti i sistemi tecnologici. Per produrre carne di maiale si consuma 15 volte più energia di quanto occorre per produrre frutta e verdura. Un solo hamburger assorbe energia quanto una lampada che illumina una stanza per 100 ore…” – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2019/04/23/soluzione-finale-vegana-elimina-la-carne-ed-avrai-eliminato-ogni-problema/

Il “vuoto” taoista – …se il vero Tao al nostro percepire determinista appare come un nulla, che per noi corrisponde al vuoto del sé (della coscienza individuale), esso segna il ritorno beato nella matrice silenziosa, che attira e proietta l’esperienza del pensiero empirico e poi lo riassorbe nel nulla da cui proviene. Questa kenosi del Tao procede per sua propria natura e non presuppone alcuna volontà creatrice o distruttrice. E da qui si comprende la non valutazione taoista per un Dio personale… – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/12/spontaneita-e-chiara-visione-il-vuoto.html

Ciao, Paolo/Saul
…………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

Resistenza. Nell’arena non arrendiamoci all’aggressore. Fuori dell’arena affermiamo la compassione” (Deng Ming Dao)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

CFA e colonizzazione, tramutazione dei rifiuti in combustibile, finanza e disuguaglianza, diritto internazionale e legge del mare, psico-antropologia e clonazione…

Il Giornaletto di Saul del 29 gennaio 2019 – CFA e colonizzazione, tramutazione dei rifiuti in combustibile, finanza e disuguaglianza, diritto internazionale e legge del mare, psico-antropologia e clonazione…

Care, cari, la Francia colonizza l’Africa tramite il cfa, la Germania colonizza l’Europa tramite l’euro. Entrambe le monete nate ad imitazione del modello monetario nazista costruito durante la guerra dal ministro tedesco Walter Funk. Ora, i due governi colonialisti si sono esplicitamente alleati con una nuova pace di Aquisgrana, di cui si comprende pertanto sempre meglio la natura di alleanza tra banditi… – (Vincenzo Zamboni) … – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2019/01/colonialismo-franco-cfa-e-trattato-di.html?showComment=1548659929934#c7370236949874775913

Trattato di Aquisgrana. Padroni d’Europa – Scrive Giorgio Mauri a commento dell’articolo https://paolodarpini.blogspot.com/2019/01/trattato-di-aquisgrana-padroni-deuropa.html?showComment=1548662197338#c4464258697416886531 -: “Personalmente sono stufo di una classe dirigente priva di nerbo come la nostra. Un Salvini che perde tempo a ribadire un concetto che quasi tutti gli italiani hanno “votato” (regolarizzare ‘immigrazione). Quanto all’accordo bilaterale di Aquisgrana lo riteniamo totalmente contrario allo spirito europeo, per cui ne chiediamo l’immediata revoca, pena l’apertura di una crisi di tutti gli accordi europei. Farebbe piacere anche una denuncia al FMI (Troika compresa) per le politiche monetarie applicate alla Grecia. Quello oche sfugge ai più è che la mission europea deve essere la creazione di opportunità di business per tutti i paesi europei, e non un sistema di colonie a tutto vantaggio della Germania!…” – Continua in calce al link segnalato

Riciclaggio e tramutazione dei rifiuti in combustibile – Scrive Giuseppe Moscatello: “Si parla tanto di smaltimento di rifiuti, di differenziazione e ultimamente della plastica che sempre più sta invadendo ogni angolo del pianeta. Bene se vi dicessi che è stato inventato, brevettato nel 2007, e che funziona da anni e viene venduto in tutto il mondo, un macchinario che riesce a trasformare i rifiuti organici (plastiche, vegetali, scarti di macello, tutto quello che la natura crea), in combustibile… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/gas-diesel-e-carbone-dai-rifiuti-un.html

Venezuela. Governo italiano un po’ discorde – Scrive Marco Palombo a integrazione dell’articolo http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/27/laffaire-di-caracas-svela-linciucio-destra-e-sinistra-unite-a-favore-del-golpe-in-venezuela/ -: “Il governo italiano e la commissaria europea Mogherini si dichiarano concordi, in ogni loro dichiarazione, sulla linea da tenere sulla questione venezuelana. Il M5S, con il vice ministro esteri Di Stefano, si dichiara assolutamente in linea con Conte e Moavero. Invece Salvini ha annunciato che se Maduro non concederà nuove elezioni entro 8 giorni riconoscerà Guaidò come rappresentante legittimo del Venezuela. Ma ufficialmente l’UE ha parlato solo di urgenza per arrivare a nuove elezioni…”

Commento di Marinella Correggia: “…non vedo la differenza fra la posizione Mogherini (sposata da conte moavero e 5 st) e la posizione Salvini, sempre nuove elezioni si pretendono…”

Venezuela. L’ONU da ragione a Maduro – “Vittoria del governo venezuelano che ha ricevuto sostegno alla sua sovranità nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (ONU) dove 19 paesi su un totale di 35 hanno espresso la loro opposizione alla intromissione negli affari interni della nazione sudamericana per favorire un processo di dialogo tra le parti….”

Capitalismo finanziario e disuguaglianza sociale… – Scrive Luigi Caroli: “Da circa quarant’anni, il capitalismo dei mercati finanziari ha preso saldamente il potere in Occidente. E ciò succede anche se le sue ripetute crisi – che avvengono a distanza di pochi anni – hanno minato la prosperità e il benessere dei cittadini comuni. Il dominio della finanza sull’economia ha aumentato – in misura insopportabile – la disuguaglianza. Qualche numero vi aiuterà a capirne l’intensità. I ricchi sono diventati sempre più ricchi e le loro tasse – lungi dall’aumentare in proporzione – sono state addirittura ridotte dai governi. La scusa? Se una persona, specie un imprenditore risparmia sulle tasse, potrà più facilmente creare posti di lavoro e distribuire benessere. Fole! E’ avvenuto l’esatto contrario…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/28/il-capitalismo-finanziario-e-la-disuguaglianza-sociale/

Scrive Giulio: “Chi prende realmente le decisioni politiche a Bruxelles? Sono i nostri rappresentanti o i lobbisti delle grandi imprese? Abbiamo il diritto di sapere! Giovedì prossimo si decidono nuove regole sul lobbying. il Parlamento europeo voterà una norma che obbliga i deputati che ricoprono posizioni chiave a pubblicare i loro incontri con i lobbisti. Sarà uno dei voti più difficili di questi 5 anni…”

Paleopsicoantropologia e clonazione – Scrive Filippo Mariani: “…noi saremmo stati “costruiti o migliorati geneticamente” da una civiltà antichissima che poi ha forgiato il popolo sumero. Lo studioso Zecharia Sitchin, famoso sumerologo, nei suoi testi afferma che l’uomo come è oggi è frutto di un intervento genetico attuato tra i 300 e i 200 mila anni fa da parte di scienziati di un popolo misterioso conosciuto come Anunnaki (Elohim per gli Ebrei)…” – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2018/01/plaeopsicoantropologia-e-clonazione-i.html

San Severino Marche. Aromaterapia – Scrive U.R.: “Come si usano gli oli essenziali, le essenze e gli idrolati. Oli essenziali per l’emisfero destro (che aiutano il riposo) oli essenziali per l’emisfero sinistro (che migliorano l’attività). Corso teorico-pratico che avrà luogo il 10 febbraio 2019 presso Sala Volontari Hospice – Via Glorioso, 8 – San Severino Marche. Per iscrizioni telefonare al 333.2411685 (entro il 7 febbraio)”

Legge del mare – Scrive Augusto Sinagra: “Le navi che solcano i mari battono una Bandiera. La Bandiera non è una cosa meramente folkloristica o di colore. La Bandiera della nave rende riconoscibile lo Stato di riferimento della nave nei cui Registri navali essa è iscritta. La nave è giuridicamente una “comunità viaggiante” o, in altri termini, una “proiezione mobile” dello Stato di riferimento. In base al diritto internazionale la nave, fuori dalle acque territoriali di un altro Stato, è considerata “territorio” dello Stato della Bandiera. Dunque, sulla nave in mare alto si applicano le leggi, tutte le leggi, anche quelle penali, dello Stato della Bandiera…” – Continua:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/28/diritto-internazionale-e-legge-del-mare-le-bandiere-sulle-navi-stanno-ad-indicare-qualcosa/

Ciao, Paolo/Saul

……………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“As soon as there is self-realization, the difference between a self and the others disappears and, of course, along with it the doership of the pseudo-personality. Therefore once Self-realization happens – do understand that ‘one’ does not ‘acquire’ Self-realization – the sense of volition or desire or choice of action cannot remain…” (Sri Nisargadatta Maharaj)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Bioregionalismo economico, shoà: quel che non è stato detto, ebrei antisionisti, si sente odore di aria fritta, resilienza urge, agro-ecologia contadina, buddismo: scienza esatta…

Il Giornaletto di Saul del 26 gennaio 2019 – Bioregionalismo economico, shoà: quel che non è stato detto, ebrei antisionisti, si sente odore di aria fritta, resilienza urge, agro-ecologia contadina, buddismo: scienza esatta…

Care, cari, ci consideriamo i detentori della scienza. Siamo indiscutibilmente certi che corrisponda alla verità, che sia lei la sola capace a spiegare il mondo, la sola legittimabile ad essere impiegata per governarlo. Sulle ali della scienza – ma ormai sarebbe più opportuno chiamarla tecnologia – abbiamo sorvolato sulle faccende umane. Come un google ante litteram ne abbiamo preso le coordinate con il progetto di regolamentarle, organizzarle, identificarne la struttura numerica, riprodurle, clonarle… (Lorenzo Merlo)… – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/01/bioregionalismo-economico-capitalismo-o.html

Commento di Giorgio Mauri: “…aver permesso di costruire un mondo in cui i valori finanziari sono passati dal 1980 a oggi da una parità con il Pil mondiale a 4,5 volte il valore del Pil testimonia che stiamo parlando del nulla. Con la scusa della globalizzazione hanno fatto politiche suicide, e qualcuno pagherà prima o poi per queste nefandezze…” – Continua in calce al link

Olocausto. Quel che non è stato detto – Scrive Gianfredo Ruggiero: “Il 27 gennaio di ogni anno si celebra il “Giorno della Memoria”. Esprimiamo la nostra piena solidarietà al popolo ebraico per la persecuzione subita sotto il regime hitleriano e la ferma condanna ad ogni forma di discriminazione razziale. Questo però non deve indurci a sorvolare sulle pesanti responsabilità, condite di cinismo e ipocrisia, delle democrazie occidentali che vedevano, sapevano e volgevano lo sguardo altrove rendendosi, perlomeno sotto il profilo politico e morale, complici dei carnefici… – Continua: http://paolodarpini.blogspot.com/2017/01/soluzione-finale-quel-che-non-ci-e.html

No alle “lezioni” transex – Scrive Massimo Onetti Muda: “Abbiamo raccolto oltre 40.000 firme in sole 48 ore: http://citizengo.org/it/168119-chiusura-programma-rai-3-alla-lavagna?tc=ty&tcid=53447298 - sulla petizione “No alle lezioni di transessualità per bambini coi soldi pubblici: chiudete il programma “Alla lavagna” su Rai3″. Consegneremo le firme alla dirigenza della RAI per far sentire la nostra voce…”

Ebrei antisionisti – Vi siete mai chiesti cosa sia l’antisemitismo? Sembrerebbe una domanda banale, per molti addirittura stupida; eppure oggigiorno sono in tanti a chiederselo, ebrei compresi. Qualche esempio?  Norman G. Finkelstein, figlio di sopravvissuti ebrei, professore universitario ed autore di diversi libri tra cui «Beyond Chutzpah: On the Misuse of Anti-Semitism and the Abuse of History». In questo libro Finkelstein denuncia le accuse di antisemitismo proferite da alcune organizzazioni ebraiche nei confronti degli oppositori alla politica d’Israele… – Continua:   http://paolodarpini.blogspot.com/2012/03/ebrei-contro-il-sionismo-internazionale.html

Pro Venezuela – Scrive Vincenzo Zamboni a commento dell’articolo http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/24/usa-da-243-anni-esportatori-di-democrazia-dopo-la-siria-ci-provano-con-il-venezuela/ -: “Negli Stati Uniti qualcuno ha organizzato il tentativo di colpo di stato venezuelano, tant’è vero che gli Usa riconoscono il sedicente presidente golpista autoproclamatosi e il Venezuela ha interrotto i rapporti diplomatici con Washington, dichiarando l’espulsione del personale d’ambasciata americano. Ora, siccome negli Usa si combattono due fronti opposti, quello del Presidente e quello del cosiddetto “deep state”, sarebbe interessante sapere (prima o poi probabilmente lo scopriremo) chi esattamente abbia organizzato il golpe. La questione non è irrilevante, perché finora, nei suoi primi due anni di presidenza, Mr. Trump ha molto accontentato verbalmente il deep state sul fronte delle guerre e intromissioni militari all’estero, mentre nella pratica ha sempre fatto l’esatto contrario…” – Continua in calce al link

Si sente odore di aria fritta – Scrive P.: “Bernard-Henri Lévy, le cui opere di filosofia sono note solo a lui e alla sua claque francese (anche se non le ha lette semplicemente perché non c’è niente da leggere), era il rincalzo costante del compianto (non da me) senatore McCain. In Libia, in Siria e in Ucraina si sono mossi in tandem. E’ un alfiere delle politiche Usa-Nato-Israele e, in subordine, delle élite europee più dannose. Ora scende in campo in Italia per ricucire i pezzi del centrosinistra-destra e dar coraggio al Deep State casalingo. Se si muove lui (venendo in Italia), vuol dire che la situazione è considerata intollerabile dalle vecchie élite finanz-globaliste…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/25/bernard-henri-levy-in-italia-si-sente-odore-di-aria-fritta/

Commento-integrazione di F.G.: “Il traffico, come giustamente hanno denunciato i Cinque Stelle, limitandosi però ai protettorati francesi invasi e depredati, mentre è a tutta l’Africa che tocca analogo destino, basta guardare al fenomeno immigrazione solo dal momento dei campi e del mare. Finalmente qualcuno, dopo tante sollecitazioni di pochissimi, lo guardano dalla partenza. Forse che ci limitiamo a compiangere e assistere i siriani in fuga attraverso i Balcani o il mare e non lottiamo contro Usa-Nato-sauditi-turchi-mercenari curdi e jihadisti perché le loro case non vengano distrutte, i loro territori rapinati?” – Continua in calce al link soprastante

Resilienza ecologica urge – Scrive Arpat: “…le prospettive per il 2020 su salute e benessere continuano a essere contrastanti. Da una parte ci sono state sostanziali riduzioni nelle emissioni di inquinanti atmosferici e idrici negli ultimi decenni, ma dall’altra persistono le preoccupazioni per la qualità dell’aria e l’inquinamento acustico nelle aree urbane e per l’esposizione cronica della popolazione a complesse miscele di prodotti chimici…” – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2018/01/resilienza-ecologica-per-vivere-bene.html

Commento di Lucia Germini: “…già e poi permettono pesticidi e glifosato, che oltre a danneggiare la salute di uomini e animali, inquinano le falde acquifere, danneggiano e rendono sterile anche la terra… ma che bravini!”

Per la salvaguardia del territorio e per l’agro-ecologia contadina – Scrive Andrea: “Durante l’incontro alla comune di Urupia è emersa la necessità di trovare elementi di sinergia fra lotte ambientali e micro-resistenze sparse nei territori, che gettino delle basi per la creazione di un movimento più ampio e unito.  Perciò è iniziato un percorso che cerca di mettere insieme il valore relazionale delle varie resistenze e lotte che vengono portate avanti nei territori, sia da un punto di vista di reinvenzione della gestione dei territori e soprattutto partendo dal cibo. E’ stata proposta una data di mobilitazione nazionale per il 23 marzo 2019 da tenersi  a Roma…” – Continua:  https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/per-lagroecologia-contadina-e-la.html

Estinguersi o rinunciare alla carne? – Scrive M.B.: “Alcuni scienziati delle più prestigiose università americane (Berkeley, Oakhland, Stanford, Yale, ecc.) hanno dichiarato che siamo ormai prossimi alla 6a estinzione di massa. Le prime 5 sono state causate da eventi naturali come meteoriti, diluvi e simili, mentre la prossima è causata dall’uomo, cioè dalla sua mala gestione delle risorse della Terra. E questa auto-estinzione avverrà, dicono, entro 10/15 anni. Il rimedio che i suddetti scienziati propongono è la drastica riduzione del consumo di carne e pesce…”

Buddismo. Scienza esatta – Scrive J.F.: “…”Spezzato il circolo vizioso, conquistata la libertà dal desiderio, la fiumana, prosciugata, non fluisce più; la ruota, infranta, più non rivolve. Questa, solo questa, è la fine del dolore.” (Buddha Sakyamuni, in Udana, VII, 2). Questa è davvero la massima più ostica per gli occidentali. Però quanta verità – e sempre più evidente, anche e soprattutto a noi – nel detto lapidario…” – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2017/01/buddismo-una-scienza-esatta.html

Ciao, Paolo/Saul

………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Non meditare, sii! Non pensare di essere, sii! Non pensare all’essere, tu sei!” (Ramana Maharshi) 

………

Nota finale:
Commenti ricevuti da Marco Bracci su alcuni articoli del Giornaletto di Saul di ieri:
https://saul-arpino.blogspot.com/2019/01/il-giornaletto-di-saul-del-25-gennaio.html?showComment=1548448519452#c5110750764663553916

Commenti disabilitati