Risultato della ricerca:

Neo-paganesimo bioregionale, Yemen, mangiar carne è peccato veniale?, zen e la carne “migliore”, USA: news on PFAS contamination, bioregionalismo e soluzione partecipativa, il risveglio spirituale  e la stabile realizzazione del Sé…

Il Giornaletto di Saul del 16 luglio 2019 – Neo-paganesimo bioregionale, Yemen, mangiar carne è peccato veniale?, zen e la carne “migliore”, USA: news on PFAS contamination, bioregionalismo e soluzione partecipativa, il risveglio spirituale  e la stabile realizzazione del Sé…

Care, cari, la rivalutazione del neo-paganesimo, o delle religioni sciamaniche e magiche dei popoli nativi, è una delle caratteristiche portanti del filone bioregionale. Spesso durante le feste da noi organizzate, soprattutto quelle in concomitanza con i solstizi o gli equinozi o per la luna piena e nuova, alcuni adepti “neo-pagani” vengono a condividere il nostro spirito ed oltre alle cerimonie già da noi predisposte aggiungono riti diversi ed offerte alle divinità della natura e fate dei boschi… – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2015/12/neo-paganesimo-sciamanesimo-e-animismo.html

Yemen. La strage continua – Il progetto di localizzazione e dati dei conflitti armati, nel suo bilancio sulle vittime della guerra in Yemen, ha riferito che circa 17 100 persone sono morte nel 2015; 15 100 nel 2016; 16 800 nel 2017; 30 800 nel 2018; e 11.900 fino a giugno 2019. “Spero che questi dati saranno utili per la comunità internazionale da utilizzare quando si tratta di comprendere, supervisionare e infine risolvere il conflitto prima che la situazione finisca ancora più fuori controllo”, ha avvertito il direttore esecutivo dell’organizzazione, Clionadh Raleigh…

Mangiar poca carne è peccato veniale? Scrive Franco Libero Manco: “Quando si parla di vegetarismo nella maggior parte dei casi le persone onnivore, come in un intimo poco celato senso di colpa, tendono a giustificarsi dicendo “mangio poca carne” rivendicando poi il diritto ad essere libere di aderire o no alla scelta vegetariana. E anche se si è consapevoli che è quanto mai ingiusto per gli animali e dannoso per la salute si vuole procedere senza pressioni esterne, potrebbe essere un trauma… – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/07/15/mangiare-poca-carne-e-un-peccato-veniale/

Quanta acqua ci vuole per produrre la carne? – Scrive Caterina Regazzi: “… per abbeverare gli animali (50 litri per un bovino da carne, molti di più per una vacca da latte),, per coltivare i foraggi e i mangimi (mais principalmente) per lavare l’allevamento, per lavare il macello dove l’animale è abbattuto, per lavare il sezionamento dove è tagliato, la macelleria dove viene venduto, ecc.”

Contraddizioni zen e la “carne migliore” – Camminando per un mercato, Banzan colse un dialogo tra un macellaio e un suo cliente. “Dammi il miglior pezzo di carne che hai” disse il cliente. “Nella mia bottega tutto è il migliore -ribatté il macellaio- qui non trovi un pezzo di carne che non sia il migliore”. A queste parole Banzan fu illuminato. – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2016/07/storie-zen-e-contraddizioni-metafisiche.html

Inquinamento Valle del sacco – Scrive Giuseppina Aureli: “A quanto pare non si è mosso nulla, nessuna risposta da parte della Regione e da chi dovrebbe aprire un dialogo con le amministrazioni comunali, associazioni e i cittadini che chiedono di essere ascoltati e tutelati. In questi giorni è tornato nuovamente il problema della puzza nauseabonda del depuratore di Ceccano, che si estende a molti km…”

USA. News piece on PFAS contamination – Scrive Pat Elder: “ews piece on PFAS contamination by the military. This is a breakthrough as far as the mainstream media is concerned. There are several things here that have never reached a mass audience: The Navy admitting high levels of releases but refusing to test wells…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/07/usa-news-piece-on-pfas-contamination-by.html

Lido di Camaiore. Evento – Scrive Mosaica: “Martedì 30 Luglio alle ore 21:00 “Segreto di Famiglia. La Potenza del non detto”. Può qualcosa di segreto, di non elaborato nel nostro albero genealogico condizionare il nostro presente? In Via Corte Anna Magnani, 1 – Lido di Camaiore. Presentazione libro di SIMONA BARBERI e GIAN PAOLO DEL BIANCO con la partecipazione di SONIA LUNARDI e GIUSEPPINA TAZZIOLI. Ingresso libero. Info 058467139”

Bioregionalismo. Soluzione partecipativa – Scrive Mario Cecchi: “Il panorama associativo è costellato da migliaia di associazioni con migliaia di statuti i quali si assomigliano tutti, differenziandosi solo per alcune particolarità, quindi in teoria è possibile ridurle ad un unico denominatore comune: la voglia di aggregarsi, di unirsi in piccole cellule per contare di più, per incidere maggiormente nel tessuto politico sociale italiano…” – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2016/07/soluzione-partecipativa-basata-sul.html

Roma. Festa de Noantri: Scrive Venerabile Arciconfraternita del SS.mo Sacramento e Maria SS.ma del Carmine in Trastevere – Festa de Noantri il 20 luglio processione nel rione ed il 28 e 29 luglio 2019, discesa lungo il tevere con processione. Chiesa di S. Agata in Trastevere a Largo San Giovanni de Matha, 9 – Roma Info: 06/5803717”

Il risveglio spirituale e la stabile realizzazione del Sé… – L’esperienza dello stato ultimo, della coscienza libera da identificazione, è esposta in varie scuole spirituali come: Satori, Spirito Santo, Samadhi, Shaktipat, etc. Di solito si intende che questa esperienza di “risveglio” alla propria natura sia conseguente ad una particolare condizione di apertura in cui la “grazia” del Sé (la pura Consapevolezza) può manifestarsi ed impartire la conoscenza di quel che sempre siamo stati e sempre saremo. Purtroppo dovuto all’accumulo di tendenze mentali “vasana” non sempre l’esperienza vissuta si stabilizza in permanente realizzazione… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2019/07/the-spiritual-experience-and-stable.html

Ciao, Paolo/Saul

………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Quando senti di non essere più dipendente da nessuno, dentro di te nascono una quiete, un silenzio e un abbandono profondi. Questo non vuol dire che smetti di amare. Al contrario, per la prima volta sperimenti una qualità e una dimensione nuove dell’amore; un amore che non è più biologico, ma è più vicino a un rapporto d’amicizia, più di qualsiasi relazione…” (Osho)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Neologismi e arcaismi, la crescita spirituale, prosecco: patrimonio Unesco?, accettare per essere accettati, indigestione spirituale…

Il Giornaletto di Saul del 10 luglio 2019 – Neologismi e arcaismi, la crescita spirituale, prosecco: patrimonio Unesco?, accettare per essere accettati, indigestione spirituale…

Care, cari, se ci si basa sull’accezione data alle parole, stabilita nelle enciclopedie e nei vocabolari o nell’uso corrente, sovente si perde il significato originario. La lingua italiana è una lingua viva che si è adattata ai cambiamenti, anche strumentali, apportati nei secoli dalle diverse culture e religioni. Per questo preciso che “per me spirito significa sintesi fra intelligenza e coscienza”. E cosa sono l’intelligenza e la coscienza? Di un uomo dotato di queste virtù non si dice forse che ha “spirito”? E lo “spiritus” non è forse la presenza cosciente?… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/07/bioregionalismo-o-spiritualita-laica.html

Georgia. Energia distruttrice – Scrive Alberto: “Pietra e cemento – un’enorme diga sta per annegare una bella valle in Georgia, minacciando la biodiversità e il sostentamento degli abitanti del villaggio solo per produrre energia non necessaria. Per costruirla, due banche europee devono firmare contratti di prestito. Info: ordet3000@yahoo.it”

La crescita spirituale è una caratteristica comune a tutti gli esseri – Faccio l’esempio dello sviluppo in “intelligenza e coscienza” da parte dell’uomo. Il suo passaggio attraverso diversi momenti evolutivi rappresenta comunque una crescita del medesimo soggetto. Se ciò avviene nell’uomo perché non ipotizzare che possa avvenire in ogni altra forma vitale? Dal punto di vista poetico ed emozionale, perché non considerare anche la vita di un albero come espressione spirituale della natura? – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2016/07/bioregionalismo-e-spiritualita-della.html

Fraguas (Spagna).. Villaggio occupato rischia di essere evacuato – Scrive Dario: “Pericolo di sgombero imminente, demolizione e arresto per 6 persone del villaggio autogestito di Fraguas in Spagna. Vogliono distruggere l’autonomia dei gruppi di persone, dei singoli individui, della vita comunitaria, l’autosufficenza, l’autogestione e soprattutto il mondo rurale in generale. Info:dariolami@gmail.com”

Energie rinnovabili a basso costo – Scrive Arpat: “Il rapporto Renewable Power Generation Costs contribuisce alla discussione internazionale sul rafforzamento dell’azione ambientale in tutto il mondo, in vista della riunione preparatoria globale di Abu Dhabi per il Summit delle Nazioni Unite a settembre 2019…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/07/energie-rinnovabili-basso-costo.html

La Cina si espande su altri pianeti – Scrive Sputnik: “Come riportano i media cinesi, il direttore del programma lunare cinese Ouyang Ziyuan ha confermato che è quasi tutto pronto per la prima missione interplanetaria cinese con atterraggio su Marte. Il programma prevede l’ingresso in orbita e lo studio a distanza del Pianeta rosso, l’atterraggio sulla superficie del pianeta e il lavoro di un rover il cui assemblaggio è da poco terminato. Si tratta di una missione senza precedenti per il settore astronautico cinese che comincerà nel 2020. Il volo durerà 7 mesi…”

Gli USA non sono mai andati su Marte? – Scrive Sputnik: “Gli esperti di ufologia hanno trovato su uno scatto del Curiosity uno strano oggetto volante e sostengono che il rover in realtà non è su Marte ma che si trovi sulla Terra ma sull’isola di Devon nell’Arcipelago artico canadese, il cui paesaggio ricorda quello di Marte…”

Prosecco. Patrimonio Unesco con l’uva avvelenata? – Scrive Giuseppe Altieri: “Dear UNESCO delegated, related with Prosecco area, one of the more intensive synthetic pesticide using in the world. We are in the far west of Pesticides and almost nothing is done… even if someone has moved (mayors, courts, victimized citizens, etc.)…” – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/07/patrimonio-unesco-prosecco-con-luva-piu.html

Verbicaro. Luna piena di luglio con bagni sonori – Scrive Sole Ji: “Amici siamo felici di potervi invitare alla celebrazione di luna piena nella nostra campagna in contrada Marino a Verbicaro (CS) per immergerci nelle magiche frequenze delle Campane Tibetane, dei Gong, Ocean Drums ed altri strumenti ancestrali per armonizzare la nostra mente e la nostra anima. Info: jisoleji@gmail.com – 392.3241024“

Accettare per essere accettati – Dal punto di vista della sintesi dovrebbe trovarsi nell’adesione al concetto di “bene comune”. A questo proposito mi sovviene il pensiero di Goethe da Dio e Mondo: “Per orientarsi nell’Infinito / distinguer devi e poscia unire”. E’ vero che la mente dell’uomo capace, in tempi simili, anela ad uscire dalla solitudine ed a produrre risultati positivi. Ma è altresì importante avere la grandezza interiore che consente di sopportare anche le persone imperfette. Se si tentasse di opporsi al male con il male il crollo che ne risulterebbe sarebbe rovinoso per tutti… – Continua: https://treiacomunitaideale.blogspot.com/2016/07/treia-comunita-ideale-lavorare-in-modo.html

Commento di Lisa Jyotishmati Frassi: “Non diciamo nulla di nuovo noi. Siamo la copia di miliardi di altri pensieri, di altri tentativi. Siamo innamorati della vita. Però osiamo, perché finché c’è vita vale la pena berla fino in fondo…”

Indigestione spirituale – Scrisse Osho: “Mangiare va bene se ti dà nutrimento. Non va bene se ti dà solo peso. Va bene se ti dà vitalità, non va bene se ti rende pesante. Non ha senso. Essere pesante significa non essere vitale. Una persona vitale non è pesante, è leggera, quasi senza peso. Si muove sulla terra, ma i suoi piedi non la toccano mai.” – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/07/osho-per-assimilare-linsegnamento.html

Ciao, Paolo/Saul

…………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Né ostile alla vita, né speranzoso di guadagno, assorto nel Sé, aldilà di piacere e pena; inconsapevole del mondo vedendo Uno ovunque, Avadut è il nome che tu porti” (Swami Muktananda)

Nota: “Avadut” significa “aldilà di ogni convenzione e limitazione”

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Il tempo cambia l’ambiente, ecologia sociale e libertà sessuale, basta con il signoraggio bancario, l’annessione del Regno delle Due Sicilie…

Il Giornaletto di Saul 25 giugno 2019 – Il tempo cambia l’ambiente, ecologia sociale e libertà sessuale, basta con il signoraggio bancario, l’annessione del Regno delle Due Sicilie…

Care, cari, siamo arrivati sani e salvi a Spilamberto… Incredibile come i pensieri cambino con il cambiamento dell’ambiente in cui si vive. Caterina mentre scrivo sta lavorando a scaricare le foto del Collettivo Ecologista del 23 giugno e già sembra un evento del lontano passato, eppure sono trascorsi appena due giorni. Voglio ringraziare tutti i partecipanti alla festa ed in particolare i nostri ospiti: Auser Treia, Andrea Biondi, Chiara Teloni e Mattia Anzidei. Ora Caterina ed io siamo entrati nello spirito “emiliano”, ieri sera canti con il Gruppo Luce di Stelle di Mara Lenzi, accompagnati da prasad di frutta, sabato prossimo partecipazione al Gruppo dell’8, per sviluppare buoni intenti, una prossima cena nell’agriturismo Bellenghi, per scambiarci semi antichi con Agri Bio, e soprattutto ci teniamo pronti per il grande evento del Guru Purnima del 14 luglio 2019, che si svolge presso l’azienda agricola “La Bifolca” di Maria Miani, a cui saranno presenti, dalle ore 17 sino a sera sotto la luna piena di luglio, anche i nostri fratelli spirituali Upahar e Venu. Info: circolovegetariano@gmail.com

Libertà sessuale ed ecologia sociale. No alle “case chiuse” si alle “famiglie aperte” – Matteo Salvini sta mettendosi in mostra a tutto campo, da quando è diventato ministro dell’Interno (forse sperando di raccogliere ulteriori consensi in vista di ipotetiche prossime elezioni) e lancia tutta una sequela di proposte populiste. Temo soprattutto per una sua boutade riguardante la legalizzazione della prostituzione, ovvero la riapertura delle “case chiuse”.  Trovo questa proposta alienante e segnale di una retromarcia sociale che se venisse attuata porterebbe indietro la nostra società al tempo del papa re (il primo che legalizzò il commercio carnale a fini impositivi)… – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2018/06/liberta-sessuale-ed-ecologia-sociale-no.html

Torino. Maria Maddalena – Cena animata condotta da Lois Novo, presso la Cucina dei Marinai, Viale Marinai d’Italia 1 – Torino, 28 Giugno 2019. Maria di Magdala è la donna più presente nei Vangeli, testimone della Passione di Cristo e della sua Resurrezione. Personaggio dai più volti, a seconda delle tradizioni sarebbe stata la sposa di Cristo, l’apostola più importante o la peccatrice pentita. Info. 347.6458599”

No al signoraggio bancario – Scrive Alfonso Luigi Marra: “Caro Paolo D’Arpini (detto anche Saul Arpino), sono Alfonso Luigi (Gino) Marra, e ti scrivo per chiederti di aderire al movimento trasversale NO-AL-SIGNORAGGIO bancario per indurre la magistratura a procedere – perché il non farlo configura una gravissima condotta omissiva – alla confisca penale delle quote di proprietà private della Banca d’Italia, così confiscando anche quel 15% della BCE di sua proprietà, e ponendo il problema sotto gli occhi del mondo, affinché sia sconfitto l’antigiuridico fenomeno…” – Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/06/movimento-trasversale-no-al-signoraggio.html

Commento di P.S.: “Ma non è l’ultima – Visto l’andamento catastrofico dell’economia globale, l’unico mezzo per poter continuare a manipolarla efficacemente è l’introduzione forzosa della moneta elettronica (vedi anche l’ultima iniziativa di Facebook con la “libra”)… Per governi e banche il denaro “onesto” sarà dunque solo quello che circolerà nella rete informatica e quello fisico verrà criminalizzato. L’obiettivo dell’eliminazione del contante non solo rende onnipotenti le banche centrali ma anche l’esercizio del controllo dei governi centrali sulla vita privata dei cittadini. Il denaro tradizionale ha dunque i giorni contati. Benvenuti nel mondo del nuovo totalitarismo economico. I despoti antichi hanno imprigionato i loro servi con alte mura e catene di ferro. Quelli odierni, più sottilmente, li stanno legando con catene invisibili ma ancora più potenti e pervasive di quelle dei bei tempi andati.”

L’annessione. Recensione – Scrive Giorgio Vitali: “L’annessione fu guerra di conquista e di rapina. Infatti, i Savoia rapinarono il Regno del Sud, come d’abitudine in TUTTE le guerre del mondo. Furono guerre di rapina anche le cosiddette annessioni tramite referendum. Referendum che ci ricordano quelli di oggi del Brexit. Infatti una minima parte degli elettori aventi diritto fu convocata e votò…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/06/24/lannessione-di-dario-marino-recensione/

Ciao, Paolo/Saul
…………………….

Pensiero poetico del Giornaletto:

“Ricorda non sei solo nella ricerca della verità, anche la verità sta cercando te…” (Osho)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Acqua alla base della vita, Camerino: il papa è venuto, non è tutto “berlinguer” quel che luccica, lasciate che i pargoli dicano la verità, umani da compagnia, la fine del MAD, la storia della vita sul pianeta Terra, esperienza e conoscenza…

Il Giornaletto di Saul del 18 giugno 2019 – Acqua alla base della vita, Camerino: il papa è venuto, non è tutto “berlinguer” quel che luccica, lasciate che i pargoli dicano la verità, umani da compagnia, la fine del MAD, la storia della vita sul pianeta Terra, esperienza e conoscenza…

Care, cari, l’acqua è praticamente la componente principale di molti alimenti nonché dell’ambiente e del corpo umano. Se si riflette al fatto che essa non fornisce calorie quando assunta, si capisce come la sua funzione vitale sia legata alla necessità di essa da parte della cellula, espressione universale della vita. In assenza di acqua la vita è inibita e la scoperta di nuovi mondi parte sempre (v. il recente caso di Marte) dalla ricerca su quei suoli inesplorati dell’acqua… (Luigi Campanella)… – Continua:   https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/06/lacqua-e-alla-base-della-vita-ma-luomo.html

Treia. Commenti al resoconto del Consiglio Comunale del 14 giugno 2019 https://treiacomunitaideale.blogspot.com/2019/06/treia-14-giugno-2019-resoconto-del.html di Antonio Cristofanelli Broglio e Franco Capponi postati su F.B.   nei due giorni successivi alla pubblicazione dell’articolo nel Gruppo Treia News… ” Continua in calce al link segnalato

“Tira più un pel de f… che un carro di buoi…” – Il detto popolare nelle Marche andrebbe cambiato in “tira più una tiara de F….. che un carro di buoi”. E qui si fa riferimento alla recente visita di Francesco a Camerino, il 16 giugno 2019, vigilia della luna piena.  E piene, lunedì 17, erano le pagine dei giornali locali con le immagini pontificali e con le notizie particolareggiate di ogni mossa e mossetta del vicario. Il Resto del Carlino  riserva al papa  la prima pagina più altre cinque, ancora più solerte il Corriere Adriatico che oltre alla prima pagina gliene dedica ben altre sei…” – Continua:  https://paolodarpini.blogspot.com/2019/06/camerino-16-giugno-2019-il-santo-padre.html

Italia. Meno morti ma più malati – Scrive Osserva Salute: “In Italia si muore sempre meno: in particolare è diminuita la mortalità prematura nella fascia di età tra i 30 e i 69 anni, del 26,5 per gli uomini e del 17,35 per le donne. E’ alto invece l’allarme per la mortalità da infezioni contratte in ospedale;  si è passati da 18,668 decessi del 2003 al 49,301 del 2016. L’Italia conta tutte le morti per sepsi nei 28 paesi dell’Ue…”

Non è tutto “berlinguer” quel che luccica – Scrive NPCI: “Ricorre in questi giorni il trentacinquesimo anniversario della morte di Enrico Berlinguer (11 giugno 1984). I partiti borghesi e la sinistra borghese ne decantano le gesta di dirigente politico, di statista, di uomo. Le loro lodi sperticate a Berlinguer contrastano in modo eclatante con la denigrazione che gli stessi sistematicamente fanno dei primi paesi socialisti, dell’URSS di Lenin e di Stalin, dell’Internazionale Comunista, della Repubblica Popolare Cinese di Mao Tse-tung. Lodi sperticate e denigrazione rabbiosa da parte della borghesia sono direttamente proporzionali a quanto… – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/06/17/enrico-berlinguer-e-morto-la-lotta-comunista-continua/

Roma. Conferenze vegane – Scrive AVA: “Sala Vegan – Piazza Asti,5/A – Roma. 24 Giugno ore 20:00: Comprendere  a quale delle 8 chiavi inconsce comportamentali tu appartieni per poter raggiungere  l’equilibrio psico-fisico. 1 Luglio ore 20:00: Le Relazioni Affettive Esistono delle regole in amore? Info: 3939253109″

Lasciate che i pargoli dicano la verità… – Un missionario cristiano svolgeva la sua opera in uno sperduto villaggio nella foresta amazzonica. L’apostolato si presentava bene, prima aveva preso in cura i malati, poi era passato ad assistere gli anziani ed i poveri infine aveva costruito una chiesa con un oratorio per insegnare la religione ai bambini. Un giorno stava spiegando la bibbia e…” – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2019/06/17/mission-senza-peccato-non-ce-redenzione/

Roma. Yoga in piazza – Scrive Yoga Roma: “La Giornata Mondiale dello Yoga, che si celebra ogni anno il 21 di giugno,  a Roma si terrà in Piazza del Campidoglio con una lezione aperta che inizierà alle 18.30. Gli insegnanti della Federazione Italiana Yoga  presenti in Piazza saranno lieti di accogliere i partecipanti  con un nastro arancione da indossare. Info: yogaroma@yogaroma.it”

La fine del MAD… – Scrive Matthew Ehret: “Russia e Cina invitano gli USA a controllare il feroce serpente della distruzione reciproca. Il Presidente Putin insieme a Sergei Lavrov e al Presidente Xi Jinping segnalavano la fine dell’era della MAD con un importante appello a una nuova dottrina sulla sicurezza internazionale basata su un “nuovo sistema operativo”. Uscendo dal vertice economico di San Pietroburgo, il 6 giugno 2019, Putin disse “se non teniamo sotto controllo questo serpente feroce, se lo lasciamo uscire dalla bottiglia questo porterebbe a una catastrofe globale…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/06/17/piu-mad-di-cosi-si-muore/

Vignola. Guru Purnima – La celebrazione del Guru Purnima di quest’anno cade il 14 luglio, fatalità corrisponde anche alla ricorrenza della Presa della Bastiglia. La manifestazione si tiene nel campo della Bifolca, a Vignola (in Via dei Gelsi), con inizio alle ore 17, prevede la presentazione di testi spiritali sul Guru e continua con l’accensione di un fuoco rituale e canti sacri sotto la luna piena con l’accompagnamento di strumenti indiani. Partecipano il solista anglo-indiano Upahar Anand e il gruppo bhajan Luce di Stelle diretto da Mara Lenzi. Info. 333.6023090″

Umani da compagnia… – Siamo sicuri che è lecito, dal punto di vista dell’ecologia profonda, imprigionare od addomesticare animali per le nostre necessità emozionali o estetiche? Cominciamo con il chiederci se va bene continuare a far riprodurre in modo abnorme ed innaturale cani e gatti, da utilizzare come pets nelle nostre case, essi sono i nostri ostaggi, i nostri prigionieri dipendenti per tutta la loro vita, soprattutto se viviamo in città, ed a nostra volta anche noi diventiamo ostaggi e prigionieri dipendenti per tutta la nostra vita… – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2018/06/umani-da-compagnia-animale-per-carenze.html

La ministra Grillo parla con gli animalisti – Scrive LEAL: “Il Presidente della Lega Antivivisezionista, Gian Marco Prampolini, ringrazia la Ministra Grillo per aver istituito il “Gruppo di lavoro” sui metodi alternativi all’impiego di animali, e sui metodi senza animali, e auspica che trovi tutta l’attenzione possibile per fermare gli esperimenti e per rivedere le procedure sui permessi agli esperimenti su animali…”

La storia della vita sul pianeta Terra – Scrive David Blanco Laserna: “La nostra conoscenza della narrazione evolutiva è abbastanza frammentaria. … Dopo tre miliardi e mezzo di anni si stima che un trilione di specie abbia accompagnato la Terra nel suo lungo peregrinare intorno al Sole. Più del 99% si sono estinte. Tra di esse, la frazione che ha lasciato testimonianze fossili è minima. I fossili determinano una visione distorta della vita scomparsa, e non offrono una selezione rappresentativa di esemplari. La natura ha scarsi imbalsamatori ma molti necrofagi e riciclatori…” – Continua con intervento di Vincenzo Zamboni: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/06/la-storia-della-vita-sul-pianeta-terra.html

Commento di Orazio Fergnani: “Fra le due scuole principali quella evoluzionista appare la più logica. Ma certo riuscire a capire attraverso quanti miliardi di successive mutanti evoluzioni sia necessario passare per derivare dalla forma di ameba unicellulare ad un essere complesso come l’uomo o gli animali superiori, con oltre 100 miliardi di cellule che interagiscono coordinatamente e contemporaneamente mi risulta un po’ indigesto…” – Continua in calce al link  

Esperienza e conoscenza – …c’è già all’interno della mente un “seme” che consente la comprensione di concetti sottili, che non hanno corrispondenza nel mondo materiale. Ad esempio quando un bambino apprende a parlare ed a scrivere, non segue solo esempi concreti: tavolo, cibo, cane, etc.  Vi sono pure i concetti e sentimenti che vengono “riconosciuti” intuitivamente, per una sorta di ammissione interna che va aldilà dell’esempio. In questo caso si presuppone che vi sia già una pre-conoscenza innata di tali concetti, il linguaggio insomma non è altro che descrizione di un qualcosa che abbiamo già dentro… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2017/11/categories-of-thought-and-categories-of.html

Ciao, Paolo/Saul

…………………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Chi segue il Tao non vuole la pienezza. Proprio perché non vuole la pienezza, può vivere appieno senza chiedere altro” (Tao Te Ching)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

La polizia del pensiero, Treia: consiglio comunale del 14 giugno 2019, no allo spargimento di fanghi reflui nei campi, Treia: ghironda, metafisica dello zen…

Il Giornaletto di Saul del 16 giugno 2019 – La polizia del pensiero, Treia: consiglio comunale del 14 giugno 2019, no allo spargimento di fanghi reflui nei campi, Treia: ghironda, metafisica dello zen…

Care, cari, Assange, Manning, Snowden. Silenziare loro, uccidere la loro voce significa silenziare tutti, uccidere ogni voce. Impedire di dire parole libere e, dunque necessariamente, salutarmente, critiche, significa proibire e punire il pensiero libero e dunque necessariamente critico. Già le nuove generazioni scrivono, grazie agli apostoli del Cristo digitale, come bambini di prima elementare. E come tali devono pensare, ma senza la fantasia incorrotta dei bambini cancellata dai videogiochi dello sterminio. Bambini invecchiati. Nani del pensiero. Nel deserto del Verbo… (Fulvio Grimaldi) – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/06/15/e%E2%80%99-arrivata-la-polizia-del-pensiero/

P.S. Il supplizio di Assange. Per sette anni senza luce del sole, la tortura psicologica e fisica subita dai carcerieri, Assange ha dovuto essere trasferito nella clinica della prigione ed è stato giudicato incapace di sostenere un’ udienza in tribunale. Il delegato ONU per i diritti umani parla di assassinio strisciante. E’ ovvio che lo vogliono morto. La richiesta di estradizione inoltrata dagli Usa è basata su 17 capi d’accusa, tutti inerenti allo spionaggio, all’alto tradimento e alla collusione col nemico, sulla base di un “Espionage Act” vecchio di 102 anni e mai utilizzato contro giornalisti…” 

Treia. Resoconto del consiglio comunale del 14 giugno 2019 – Ricordate Casinò Royale, il favoloso episodio 007 che mostra la genesi di James Bond e colma il suo passato, informandoci sugli antefatti…? Beh io me lo sono simbolicamente rivissuto  assistendo al consiglio comunale del 14 giugno 2019, il primo  della nuova amministrazione di Treia sortita dalle elezioni del 26 maggio. L’appuntamento era per le ore 21,  memore però del ritardo con cui solitamente iniziavano i consigli sono uscito di casa che le 21 erano già suonate, “tanto -mi son detto- per arrivare all’ex Ipsia ci impiego al massimo 10 minuti  anche prendendomela comoda”. Ed infatti camminando in tutta calma e guardando il cielo sopra di me osservavo la luna quasi piena occhieggiare tra le nuvole, “un buon segno -ho pensato- per la nascita di una nuova amministrazione uscita da un travagliato parto elettorale”. Giunto all’ingresso del cortile dell’ex Ipsia sentivo un vociare confuso salire dalla sala, “sicuramente il consiglio deve ancora iniziare -ho immaginato- altrimenti non si sentirebbe questo parlottare scomposto”. Invece il consiglio era bello che cominciato e per alcuni era pure finito… – Continua: https://treiacomunitaideale.blogspot.com/2019/06/treia-14-giugno-2019-resoconto-del.html

Montecorone. Salute – Scrive Maria Bignami: “16 giugno 2019, a Montecorone di Zocca, alle 11 inizia la giornata del Benessere. Ore 16 Tiziana Mazzotta parlerà di salute, ore 17.30, io con la Poesia del Cuore. Info: casavaldisasso@gmail.com”

No allo spargimento di fanghi reflui nei nostri campi – Scrive Giovanni Damiani: “Si ritiene che lo spargimento nei campi di fanghi prelevati dagli impianti di depurazione fognaria  sia proprio uno dei casi in cui tale principio debba essere applicato, trattandosi di rischi per la salute. In aggiunta si richiama il principio di prevenzione (o di correzione alla fonte) che stabilisce che bisogna operare perché gli inquinamenti vengano evitati (ad es. agendo sulla qualità delle materie prime e all’interno della struttura dei cicli produttivi perché siano intrinsecamente sicuri e a ridotte emissioni) anziché andare a combatterne successivamente gli  effetti sul campo…” – Continua:   https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/06/diciamo-no-allo-spargimento-nei-campi.html

Bolsena. Ed il finto verde – Scrive Paolo Ansaloni: “Di solito evito post in campo politico, ma questa è troppo. Zingaretti, al governo della regione Lazio, ha firmato tempo fa un accordo per destinare migliaia di ettari attorno al Lago di Bolsena (ove vivo) alla coltivazione intensiva dei noccioli. Con conseguenze ecologiche devastanti e rischio di morte del lago in pochi anni. I sindaci di tutti i centri vicini si sono mossi per contrastare, ma con armi legali spuntate purtroppo, competenze regionali non comunali. Ora con la faccia ridente, ma che c’avrà da ridere, Zingaretti organizza un convegno Green per ricuperare qualche sprovveduto a sinistra. Ma con che faccia. ipocrita! PD non credibile. Scusate ma non ce l’ho fatta a trattenermi…”

Treia. Ghironda al collettivo bioregionale ecologista – La raccolta poetica, erotico-bucolica,  “Ghironda”, dell’autore treiese Andrea Biondi,   verrà presentata ed alcuni brani recitati dall’autore in occasione del Collettivo Bioregionale Ecologista che si tiene a Moje di Treia il 23 giugno 2019. Qui una breve silloge del libro… – Continua:   http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/05/ghironda-raccolta-di-poesie-erotiche-ed.html

Camminare fa bene, ma non troppo – Scrive Spiritual: “Nel 1960 in Giappone si resero conto che l’uomo medio giapponese percorreva circa 10.000 passi al giorno bruciando circa 3000 calorie; e siccome questo è quanto dovremmo consumare tutti, decisero che 10.000 passi era il numero giusto. Secondo il dr. Hager, però, proporre 10.000 passi al giorno potrebbe essere dannoso per le persone più anziane o per chi ha problemi di salute…”

Metafisica dello Zen – Scrisse Julius Evola: “Lo zen, per l’Occidente in crisi, presenta qualcosa di «esistenzialistico» e di surrealistico. Anche la concezione Zen di una realizzazione spirituale libera da qualsiasi fede e da qualsiasi vincolo e, in più, il miraggio di una «rottura di livello» istantanea e, in un certo modo, gratuita, tale, tuttavia, da risolvere ogni angoscia dell’esistenza, non ha potuto certo non esercitare su molti una attrazione particolare…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2019/06/metafisica-dello-zen-secondo-julius.html

Ciao, Paolo/Saul

…………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

Quando metti d’accordo due nemici giurati, ma non elimini il risentimento, come puoi considerarlo un bene?” (Lao Tze)

Commenti disabilitati