Risultato della ricerca:

Biodiversità per salvare la vita, Berlino: intervento di Robert F. Kennedy JR, apprendere lo zen in cucina, Sanatana Dharma…

Il Giornaletto di Saul del 31 agosto 2020 – Biodiversità per salvare la vita, Berlino: intervento di Robert F. Kennedy JR, apprendere lo zen in cucina, Sanatana Dharma…

Care, cari, nel mondo ancora c’è chi crede, nel suo delirio di onnipotenza, di essere il padrone del tempo e nessun pensiero lo distoglie dal voler accumulare denaro e con questo impossessarsi del potere di vita e di morte delle persone. Ad esempio ancora oggi c’è chi sostiene che le monoculture agricole industriali e gli allevamenti intensivi non siano dannosi all’uomo ed alla natura. Infatti le istituzioni fanno poco o nulla per la riconversione delle produzioni alimentari in ecosostenibili o biologiche e soprattutto al ritorno ad una agricoltura bioregionale che garantisca la biodiversità… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/08/basta-veleni-serve-una-biodiversita.html

Cose marchigiane – Scrive Stefania Acquaticci di Vox Italia Marche: “Il 20 e 21 settembre saremo chiamati a esprimere le nostre opinioni sul futuro governo regionale, sul referendum, sul sindaco in alcuni comuni. Se noi non ci occupiamo della politica, la politica decide per noi. Incontrarsi ci consente di avere informazioni, di crearci una nostra opinione e di fare una scelta consapevole. Sarò felice di incontrarvi e di poter dialogare con ognuno di voi: info@diversoinverso.it”

Berlino. Vibrante intervento di Robert F. Kennedy JR. – Il nipote del presidente JFK, è intervento alla manifestazione del 29 agosto a Berlino. Quella che secondo i media di regime, italiani in special modo, sarebbe stata sciolta nel primo pomeriggio e che invece è proseguita fino a sera inoltrata. Davanti a decine di migliaia di partecipanti, egli ha parlato del controllo governativo mediante la paura  e della “emergenza sanitaria” quale viatico per giungere al 5G…” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2020/08/per-la-liberta-e-la-democrazia.html

Nota – A margine della marea umana, che festosamente ha invaso Berlino, segnalo la presenza di un nutrito gruppo che si è posto di fronte all’ambasciata russa, sventolando bandiere russe, chiedendo a gran voce la stipula del trattato di pace fra Germania e Russia… – Continua in calce al link soprastante

Apprendere lo Zen in cucina – A Hui Neng non venne prescritta alcuna meditazione, alcun testo sacro da leggere o su cui riflettere. Non gli venne insegnato nulla, fu semplicemente mandato in cucina. L’intero monastero lavorava, c’erano studiosi e c’erano meditatori e c’erano yogin e l’intero monastero era in uno stato di grande attività. Ognuno svolgeva qualche pratica spirituale e Hui Neng non faceva altro che pulire il riso e svolgere lavori di cucina. Trascorsero così dodici anni… – Continua:
http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2015/08/hui-neng-e-lo-zen-della-luna-piena.html

Macerata. Conoscere il luogo – Scrive Giovanna Matteucci: “Martedì 1 settembre 2020, ore 17, ritrovo dietro la statua di Garibaldi – “forte Macallé”. Lungo il tragitto sarà illustrata la lunga storia dei vari siti che saranno attraversati”

Sanatana Dharma. La tradizione eterna dell’India – Se dovessimo in poche parole descrivere gli aspetti che contraddistinguono i due più importanti emblemi del pensiero induista possiamo dire che Vishnu rappresenta la devozione all’ideale, il dovere del compiere il bene, l’amore verso il prossimo, l’aderenza all’etica, etc. Shiva invece rappresenta il Maestro, il Guru primordiale, che impartisce la conoscenza del Sé, ed indirizza gli adepti verso la realizzazione dell’Assoluto non-duale… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2019/04/visnuism-and-shaivism-in-sanatana.html

Ciao, Paolo/Saul

………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Non c’è mente e non c’è specchio, perciò dove può la polvere raccogliersi? Uno che sa questo è illuminato” (Hui Neng)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Manifesto per un “new green deal”, USA: “ci vuole più melting pot”, BDS: fai qualcosa per la Palestina, lettera ai direttori RAI, il teatro della vita…

Il Giornaletto di Saul del 6 giugno 2020 – Manifesto per un “new green deal”, USA: “ci vuole più melting pot”, BDS: fai qualcosa per la Palestina, lettera ai direttori RAI, il teatro della vita…

Care, cari, molti si chiedono se vi siano legami tra lo stato di degrado del nostro Pianeta dovuto all’attività umana e l’affacciarsi di pandemie come quella che stiamo affrontando. La scienza ci fornirà delle risposte. Nell’immediato, da più parti, giungono appelli per una ripartenza che abbia al centro la sostenibilità ambientale… – (Arpat) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/06/ue-manifesto-per-un-nuovo-green-deal.html

Nazismo planetario – Scrive Giuseppe Altieri: “Hanno chiuso il mondo per riempirlo di rifiuti sanitari, attivando il Nazismo planetario: “MASCHERINE STERILIZZATE CON ZINCO PIRITIONE !” Tale veleno è letale per contatto con la pelle e se inalato, provoca gravi lesioni oculari e, soprattutto, non bisogna respirar polveri e fumi che lo contengono…”

USA. “Ci vuole più melting pot” – Scrive J.E.: “Poveri neri, negli Usa: sono esclusi dai vertici militari. Ecco finalmente svelato il mistero dell’animo guerrafondaio USA. La rivelazione drammatica è dell’italico sinistro Il Manifesto. Se a comandare l’Esercito USA ci fosse stato qualche nero, ispanico, indio, seminole o sahiela-chejenne in più (e magari qualche donna, tipo Albright o Condoleeza o Boldrini), in Vietnam avremmo sparso semi di margherite e papaveri rossi: altro che Mostarda…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2020/06/ironia-della-sorte-in-usa-ci-vuole-piu.html

Commento di F.G.: “Ogni partecipazione alle kermesse Black Lives Matter dei consociativisti, sorosiani e infiltrati vari va denunciata come depistaggio ed evitata. Anche solo per le mascherine-bavaglio che questa compagnia di ottusi e collusi indosserà onorando Bill Gates…”

Contro l’Apartheid Israeliana – Scrive BDS: “Il nuovo governo israeliano annuncia di voler realizzare l’annessione de jure di gran parte della Cisgiordania. Nel mondo si moltiplicano le manifestazioni di violenza e di razzismo. Ci incontreremo per approfondire questi temi e parlare di strategie per rafforzare la lotta globale contro il razzismo. Il 9 giugno 2020, ore 18.00, collegatevi via Zoom…” – Continua: https://retedellereti.blogspot.com/2020/06/liberi-dallapartheid-uniti-contro-il.html

Covid-19 aiuta la natura – Scrive Il Cammino: “Gli umani chiusi in casa per due mesi, gli altri animali ringraziano. E, un po’ stupiti, chiedendosi dove fossimo finiti, ci sono venuti a cercare entrando nei paesi e nelle città. Meno pressione antropica fa bene alla natura. In particolare vi segnaliamo una buona notizia dall’Abruzzo, riguarda l’orso bruno marsicano, animale a grosso rischio di estinzione: Dopo 150 anni, torna l’Orso Marsicano nel Parco del Gran Sasso…”

Mirabile nuovo mondo – Scrive Ferdinando Renzetti: “L’indipendenza non è fatta per l’uomo che è uno stato contro natura che può bastare per un momento e che non ci mette al sicuro definitivamente. Allora dio emerge come da una nuvola. La nostra anima lo sente, lo vede. Si volge verso di lui, sorgente di luce. La nostra civiltà ha scelto le macchine, la medicina scientifica, il piacere e dio non è più compatibile…” – Continua: https://retedellereti.blogspot.com/2020/06/mirabile-nuovo-mondo.html

P.S. – Il silenzio non esiste e la sua essenza risuona. Nel cielo giallo un melting pop grottesco e paradossale gioco del pensiero di cerchi arcobaleno nell’acqua…

Corrispondenza lunare – Scrive G.Z.: “Stasera ci manca Paolo coi riti pagani di giugno… ognuno se la vede a casa propria la luna piena!”

Mia rispostina: “Come dice il proverbio: Ognuno per sé e  la Luna  per tutti!”

Lettera aperta ai direttori RAI – Scrive Adriano Colafrancesco: “Gentili direttori, visto il ten(rr)ore contenutistico ormai quotidiano dei tg del servizio pubblico televisivo, ci pregiamo omaggiarvi di una adeguata sigla sonora per i tel(rr)egiornali delle reti Rai, che meglio può interpretare e accompagnare la campagna permanente di terrorismo mediatico in atto…” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2020/06/covid-19-e-terrore-mediatico-lettera.html

E’ l’ora delle locuste – Scrive James Hansen: “Forse è un eccesso di notizie apocalittiche. È che le cronache del “virus” hanno ostacolato il flusso d’informazioni su altri interessanti disastri potenziali o attualmente in corso. Sento la necessità di colmare il vuoto segnalando il bollettino “Locust watch” della FAO, regolarmente aggiornato, che ci da i dati dell’ “altra” emergenza: le locuste”

Il teatro della vita – Scrive L’Aura: “Dietro le quinte. Prego signori entrate in questo “deposito”, osservate con occhio curioso e giocoso il retroscena della rappresentazione che andremo a presentare. Passione, inganno, amore, odio, grandi tragedie, contraddizioni, timore del futuro, vizi umani, disperazione, solitudine degli eroi, affetti e valori costituiti e sovvertiti, sconvolgimento della natura, dove il più saggio è il folle, l’assurdità della vita umana percepita senza schermi…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2020/06/questo-teatro-che-e-la-vita.html

Ciao, Paolo/Saul

………………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“La verità è immutabile, quel che muta è solo apparenza… Ma se così non fosse come potrebbe l’Uno gioire della sua “illusione”?…” (P.D’A.)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Conoscenza della natura delle “streghe”, MES: resa incondizionata, numero dei decessi da coronavirus, la Via Anagogica, la creazione è immaginazione…

Il Giornaletto di Saul del 17 maggio 2020 – Conoscenza della natura delle “streghe”, MES: resa incondizionata, numero dei decessi da coronavirus, la Via Anagogica, la creazione è immaginazione…

Care, cari, credo che dobbiamo ripartire dal movimento delle “Streghe” con tutti i loro saperi, chiaramente aggiornati e arricchiti insieme all’Arte di far vita conviviale di mutuo soccorso e sostegno in piena fusione e amore con la Natura. E non è un caso che le più grandi feste che facevano erano i tanto demonizzati Sabba durante la luna Piena e in una radura del bosco possibilmente in Montagna. Anche in questo caso, come con gli uccelli, quell’amore e dialogo che avevano con ogni essere vivente e fenomeno dovevano essere ringraziati con canti e balli nel bosco e con la luna piena perché così celebravano la gioia di vivere… (Antonio D’Andrea) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/05/vivere-con-cura-dialoghi-in.html?showComment=1589640279148#c6230075224328010770

Commento di F. R.: “…sappiamo bene quando si parla di streghe distrugge di cosa stiamo veramente parlando: riti orgiastici dionisiaci suoni catartiche e dissonanti, visioni di sogni lucidi, voli notturni, spiriti danzanti nel bosco menti inebriate da erbe essenze e altre visioni di sogni segreti di saperi ormai perduti nella notte dei tempi…”

MES. Resa incondizionata – Scrive Michele Rallo: “In Germania la legislazione nazionale prevale su quella europea (al contrario di quanto avviene nella colonia italiana) la decisione della Corte tedesca è un messaggio ben preciso, diretto all’Italia: scordatevi di affrontare le crisi del Coronavirus e soprattutto quella del dopo-Coronavirus con il sostegno della BCE. Se gli Stati della riva sud – è la logica conseguenza – hanno bisogno di soldi, se li facciano prestare attraverso il MES…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2020/05/16/mes-ovvero-resa-incondizionata/

Letterina al Giornaletto – Scrive qualcuno: “Ma qui ognuno deve dire qualche cosa pro questo e contro quello…. Io sinceramente non ne posso più, spero che la situazione si calmi e che tutti restiamo sereni e riscopriamo le cose semplici della natura e dell’umanità e che ci mettiamo un po’ tranquilli. Covid, 5G, donne rapite e convertitesi e altre cose che ci fanno dare tutti in escandescenze… Fermate il mondo voglio scendere!”

Mia rispostina: “Ognuno si lamenta di qualcun altro o di qualsiasi cosa… siamo tutti un po’ traboccanti, bisogna portare pazienza ed essere più sobri. Anch’io ho ridotto di molto la stesura del Giornaletto. Insomma un po’ di dieta, anche in senso intellettuale, aiuta a sintetizzare…”

Numero dei decessi da coronavirus – Scrive Adriano Colafrancesco: “L’affermazione che segue di Alessandro Bonsignore – Presidente dell’ordine dei medici della Liguria “Stiamo azzerando quella che è la mortalità per qualsiasi patologia naturale, che sarebbe occorsa anche in assenza di virus.” non ammette dubbi: siamo in presenza di un chiarissimo comportamento giornalistico omissivo da parte dei cronisti…” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2020/05/lettera-aperta-marcello-foa-sul-numero.html

Il peggio deve ancora venire – Scrive Claudio Messora: “C’è un folto gruppo di medici in tutta Italia che è stanco di sentire pontificare solo certi presunti esperti che tutti i giorni, a reti unificate, ripetono le stesse affermazioni e teorie, alcune delle quali rivelatesi pure sbagliate, e non pongono invece nessuna attenzione all’unico grande pericolo di adesso, quello del burnout. Un termine che nella psicologia si traduce come ‘esaurimento’ ed è quello che colpirà gran parte della popolazione…”

La Via Anagogica… – Scrive Ferdinando Renzetti: “Secondo il documento di Diogene Laerzio la Via Anagogica, o via per l’alto, fatta risalire ai neoplatonici e a Plotino, sarebbe stata ispirata a Platone dal pensiero di Pitagora. Una emanazione diretta, per il cristianesimo medievale, dell’intelligenza del cosmo, la grazia divina, i raggi del sole, nel mondo pagano successione di idee e concetti per la comprensione e della fondamentale unità del mondo e della sua rappresentazione…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2020/05/la-via-anagogica-descritta-da.html

Siria. Connessioni tagliagole-Forze USA – Scrive Stop Capitalismo: “I prigionieri di Daesh rivelano il coordinamento con le forze statunitensi della base di Al Tanf in Siria, la base illegale USA, http://spanish.almanar.com.lb/426670, i cui uomini hanno sparato in testa a 11 pastori recentemente per derubarli del gregge di pecore”

La creazione è immaginazione – Ai fini di una comprensione empirica del processo manifestativo, definito dal punto di vista religioso “creazione”, condivido con voi una riflessione sulla strofa n. 6 dell’Arunachala Ashtaka, di Ramana Maharshi. In questa strofa si analizza il piccolo punto composto da tenebre = l’ego, che consiste di tendenze latenti; l’osservatore o soggetto o ego che sorge espande se stesso nella forma di ciò che è visto, l’oggetto e l’organo interno di percezione… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2020/05/creation-is-imagination-in-matter-la.html

Ciao, Paolo/Saul

……………………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Guarda un filo d’erba nel vento e sentiti come lui. Ti passerà la rabbia.” (Tiziano Terzani)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Vivere con cura, tasse di guerra, chiara visione e spontaneità, la rivoluzione vegetariana-vegana, pensare e vivere senza dire io, la censura di Facebook colpisce ancora…

Il Giornaletto di Saul del 8 maggio 2020 – Vivere con cura, tasse di guerra, chiara visione e spontaneità, la rivoluzione vegetariana-vegana, pensare e vivere senza dire io, la censura di Facebook colpisce ancora…

Care, cari, personalmente sono per una crescita continua ma Benigna per tutte/i. Tante cose andrebbero e andranno messe al bando ma tante intuizioni e ricerche ci portano a un diverso Benessere e a una crescita complessiva- Vedi per esempio la Foresta Terapia o Medicina della Foresta nata in Giappone da oltre trent’anni. Stare nei Boschi fa bene, anzi benissimo e quindi potremmo e dovremmo reimpostare le nostre vite- In questi due mesi di quarantena ho cucinato sempre al Camino o stufa a legna soprattutto con le pentole di terracotta. Tutto più buono. tutto diventa rito e Magia e Arte… – (Antonio D’Andrea) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/05/i-dialoghi-di-antonio-dandrea-di-vivere.html

L’intervista sul coronavirus – Scrive Fulvio Grimaldi – “Segnalo l’intervista televisiva fattami da Claudio Messora, sulla situazione che stiamo vivendo e su cosa si va muovendo e progettando dietro alle cortine fumogene dell’operazione Coronavirus: https://youtu.be/0l2qwKv1dW4 – Ringrazio dello spazio concessomi da Claudio e invito tutti a seguire Byoblu, sicuramente la prima web tv italiana e una delle fonti più corrette e coraggiose di informazione vera…”

Tasse di guerra… – Secondo gli impegni assunti dal governo nel quadro della NATO, la spesa militare italiana dovrà essere portata a oltre 100 milioni di euro al giorno. È un colossale esborso di denaro pubblico, sottratto alle spese sociali, per un’alleanza la cui strategia non è difensiva, come essa proclama, ma offensiva…” – Continua: http://paolodarpini.blogspot.com/2018/12/attuare-larticolo-11-della-costituzione.html

Sogno – Scrive E.S.: “Ciao caro Paolo, come ti va la vita? Stanotte ti ho sognato. Stavamo entrando in una casa quando dal tetto si è staccata una lastra di pietra, ho cercato di salvarti deviando la pietra, ma così facendo ti ho fatto più male. Mi sono svegliato per quanto c’ero rimasto male… Ti abbraccio fratello.”

Mia rispostina: “Beh, non tutto il male viene per nuocere…”

Spontaneità e chiara visione – …si proclama “il non agire” nel senso di non compiere azioni con la finalità di un raggiungimento, però in tutta sincerità con te stesso agisci, non rifuggire l’azione per paura. Lo stesso Krishna ad Arjuna disse: “Se rifuggi dall’agire la tua stessa natura ti spingerà a compiere le azioni che sono a te dovute”. Perciò agisci conformemente al tuo “Dharma/Karma” e lascia i risultati al “Cielo”… – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2013/12/spontaneita-e-chiara-visione-il-vuoto.html

Commento di Sconosciuto: “Grazie Paolo, molto chiaro e comprensibile. Bisognerebbe rileggerlo continuamente fino a far diventare parte integrante di noi i concetti che ben esprimi. Quanta strada!”

La rivoluzione vegetariana-vegana – Scrive AVA: “A differenza di tutte le grandi rivoluzioni che hanno avuto l’obiettivo di affrancare l’uomo dalla tirannia, dalla mancanza di libertà e di giustizia, la rivoluzione vegetariana-vegana cerca la liberazione anche del mondo animale e correla l’attitudine dell’uomo a negare i diritti animali alla causa dei problemi che da sempre attanagliano il genere umano…” – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2020/05/07/vegetarismo-e-veganesimo-la-grande-rivoluzione/

P.S. – AVA è un’associazione APS, iscritta nel Registro Regionale Lazio delle Associazioni di Volontariato. Puoi sostenere la nostra attività versando il 5 per mille dell’Irpef. Basta compilare la scheda per la scelta del 5 per mille nel riquadro “A”, riportando il numero di codice fiscale dell’Associazione: 97365030580

“Parlare, pensare e vivere senza dire io”. Intervista di Lorenzo Merlo con Paolo D’Arpini – LM: Paolo, come sei definito dalle persone? P. D’A: Sderenato. Anzi mezzo sderenato, perché sono anche una persona abbastanza equilibrata e impegnata. L.M: Ma mezzo sderenato penso sia una tua definizione di te stesso, le persone, come ti definiscono? P.D’A: Se potessero conoscere il significato del termine mezzo sderenato credo che lo userebbero volentieri perché mi rappresenta…” – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2020/02/interview-with-paolo-darpini-by-lorenzo.html

Ciao, Paolo/Saul

Nota – L’ufficio censura di Facebook mi impedisce di pubblicare post nei gruppi con il profilo di Paolo D’Arpini. Mentre per quanto riguarda il profilo di Saul Arpino mi impedisce tout court di pubblicare (anche sul profilo). Oggi mi ha chiamato al telefono il fratello spirituale Upahar Anand, per comunicarmi che in occasione della Luna Piena e del Wesak festeggia anche il suo compleanno lunare. Parlando del più e del meno riguardo ai santi nati nel segno del Toro gli ho chiesto se lui fosse iscritto a Facebook, così gli avrei mandato un articolo sul tema, ma lui mi ha risposto “Dio mi salvi da Facebook!”. Parole annunciatrici… infatti subito dopo mi sono accorto dell’ennesima censura facebookiana alla quale sono stato sottoposto. “Gaudemus igitur!”. Se qualcuno di voi lettori se la sente di correre un rischio può provare a pubblicare sul suo profilo Facebook qualcuno degli articoli qui segnalati.

………………………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Il primo passo fortemente “antivirus” da compiere è la presa di coscienza dei propri privilegi e con soddisfazione riconoscerne il valore e acquisire la necessaria serenità per avviare un rapporto di stima, di rispetto e di amore verso se stessi e di conseguenza verso i propri simili…” (Silvano Agosti)

Commenti disabilitati

Risultato della ricerca:

Se il Giornaletto di Saul tira, Milano: la città sfumata, Guiglia: programmi solidali, Parma: macachi graziati, Osho: distruttore (delle illusioni), aldilà delle religioni, risultati elezioni regionali in Emilia e Calabria…

Il Giornaletto di Saul del 27 gennaio 2020 – Se il Giornaletto di Saul tira, Milano: la città sfumata, Guiglia: programmi solidali, Parma: macachi graziati, Osho: distruttore (delle illusioni), aldilà delle religioni, risultati elezioni regionali in Emilia e Calabria…

Care, cari, ciao carissimo Paulus! Spero che tutto proceda per il meglio. Desideravo dirti che ho costituito a Roma un COMITATO PROMOZIONE E PROTEZIONE BENI ARTISTICI AMBIENTALI CULTURALI. Siccome il Comitato è ‘interassociativo’ ho pensato che potresti aderire, magari anche fornire –quale strumento di comunicazione interna/esterna- il tuo “Giornaletto di Saul” a tutti i soci… (C.C.)

Mia rispostina: “Carissimo C.C., sono lieto di ricevere tue nuove e di sapere che il tuo impegno a favore dell’Ambiente e della Comunità si mantiene costante. Sarò lieto di collaborare con il nuovo comitato di cui mi parli, per quanto mi è possibile. Considera però che non sono più residente nel Lazio già da alcuni anni, lasciata la Valle del Treja mi sono trasferito a Treia (nelle Marche). Pertanto, anche se continuo a collaborare con gli amici laziali, non sono molto aggiornato sulle tematiche locali, pur mantenendone una memoria storica e ricevendone  aggiornamenti tramite i nostri sodali rimasti in loco. Per ricevere gratuitamente il Giornaletto di Saul i membri del Comitato potranno farne richiesta scrivendo a saul.arpino@gmail.com

Milano. La città sfumata… – Scrive Erika: “Milano è una delle città più inquinate d’Europa e nell’ultimo mese i livelli di pm10 nell’aria sono risultati il doppio del limite consentito per diversi giorni consecutivi. Tutti gli studi scientifici provano che alberi ad alto fusto sono in grado di combattere lo smog nel lungo periodo in modo efficace e continuo, assorbendo la Co2 e fungendo da barriera contro gas, polveri sottili afa e calore. Ma l’unica misura annunciata dal Sindaco Sala per far fronte a una situazione di totale emergenza è la proposta del divieto di fumo alle fermate di tram e autobus…” – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/01/milano-la-citta-sfumata-assemblea.html

Nota: Assemblea pubblica in difesa del verde e dell’acqua. 1 febbraio 2020, ore 14:30 (Durata: 2 ore) – Baiamonti Verde Comune, piazza Baiamonti  – Milano (MI)

Guiglia. Programmi solidali – Scrivono Amici Casa Val di Sasso: “Siamo un gruppo di amici uniti dal desiderio di crescita personale. Come altri gruppi già esistenti e operanti, siamo convinti che la pace nasca dall’interno di ogni individuo, per poi diffondersi in tutto il mondo…” Continua: https://retedellereti.blogspot.com/2020/01/siamo-un-gruppo-di-amici-uniti-dal.html

Monarchia in declino nella perfida Albione – Scrive Roberto Tumbarello: “Si sta sgretolando la vecchia istituzione inglese, già vacillante per la conquista di diritti che non ammettono più privilegi di nascita. Il paese, con la sovranità di una donna così anziana, è in mano ai politici. Né si vede un successore rassicurante. Il fascino e la fiducia che emanava Lady Diana avevano conferito nuove motivazioni al trono, la famiglia reale, però, non l’apprezzò. Ecco perché la regina è preoccupata per la rinuncia di Harry, altro macigno che si stacca dalle fondamenta della monarchia”

Parma. Macachi graziati (per ora)… – Scrivono Animalisti italiani: “Il Consiglio di Stato ha ribaltato la sentenza del TAR del dicembre scorso, ordinando la sospensione degli esperimenti sui macachi in quanto la Direzione Generale del Ministero della Salute non è riuscita a dimostrare che sia impossibile trovare alternative a una sperimentazione considerata invasiva sugli animali…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2020/01/parma-il-consiglio-di-stato-sospende-la.html

Nota di Leal: “Una buona notizia non è una vittoria! L’Ordinanza 230 di sospensiva adottata il 23 gennaio dai Magistrati della Terza Sezione del Consiglio di Stato motiva che…” – Continua in calce al link

Osho il distruttore (delle illusioni) – Scrive Mukta: “Una volta a Bombay, all’inizio degli anni ’70, scrissi a Osho una lettera molto drammatica, piena di lamentele riguardo a ogni aspetto della mia vita personale, incluse cose che riguardavano la relazione con il mio fidanzato di allora, questioni che ritenevo importanti: una vera e propria tragedia greca! Dopo averla letta, Osho volle incontrare mia figlia Seema (era ancora solo una bambina) e le disse: “Guarda che cose assurde mi ha scritto tua madre!” e poi le diede da leggere la mia lettera…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2018/12/cio-che-e-dato-e-dato-secondo-osho.html

Fiorenzuola. Libraria – Scrive Paolo Mario Buttiglieri: “Fiorenzuola, 1 febbraio 2020, ore 17. Presentazione del libro “Dallo Sputnik alla Luna” di Luigi Ragazzi presso il Caffè Letterario del bar dell’ospedale di Fiorenzuola (PC) in via Roma 35. Converserà con il pubblico Luigi Ragazzi, presidente di Italia Nostra Valdarda. Ingresso libero – Info: trentomilano@gmail.com”

Aldilà delle religioni – La nostra vera natura, se ascoltata con rispetto, è aldilà del dualismo. Purtroppo lo schema mentale delle religioni continua ad offuscare la consapevolezza di appartenere ad un tutto inscindibile di cui siamo parte integrante. Prima di essere cristiani, maomettani o buddisti, noi siamo coscienza … – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2020/01/consciousness-is-beyond-religions-la.html

Ciao, Paolo/Saul

Ultime notizie. Elezioni regionali in Emilia ed in Calabria – Scrive Il Corriere della Sera: “Domenica 26 gennaio si è votato in due Regioni italiane, l’Emilia-Romagna e la Calabria. Entrambe erano amministrate, fino a ieri, dal centrosinistra: i governatori erano Stefano Bonaccini e Mario Oliverio. I risultati del voto — ancora non definitivi: ma mancano, almeno nel caso dell’Emilia-Romagna, pochissime sezioni, e le proiezioni sono ormai molto solide — hanno confermato Bonaccini in Emilia-Romagna, mentre il governo della regione Calabria passa al centrodestra, dove a vincere è stata una coalizione guidata da Jole Santelli (Forza Italia). Santelli è la prima donna governatrice di una Regione meridionale.

…………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“La conoscenza di ciò che appare nella coscienza non è vera conoscenza. Conoscenza di Sé significa essere quella coscienza in cui tutto appare” (Saul Arpino)

Commenti disabilitati